Avena e quinoa risottate con crema di zucca allo zafferano

Avenaequinoarisottateallazucca_unavegetarianaincucina_00

E’ bello vedere come il mio corpo abbia esigenze differenti in momenti diversi. Mi piace ascoltarlo quando con l’arrivo dei primi freddi mi chiede un risotto cremoso e si scorda delle fresche insalate che per mesi l’hanno fatta da padrone. Mi piace vedere come istintivamente il desiderio di grandi ciotole colme di pomodorini faccia spazio a quello di zuppe e vellutate, paste al forno e sformati di verdura. Cucinare in autunno e in inverno acquisisce nuovi significati, diventa un modo per trovare calore e appagamento, diventa l’occasione per prendersi del tempo da gestire senza fretta. Mettere in ammollo i legumi, lavare le erbe e infilare in forno la zucca, sono tutti rituali che diventano parte delle tue giornate.

La zucca è il mio comfort food dei mesi freddi, già l’ho detto. Trovarla in tavola mi conforta – nel vero senso della parola – dopo una giornata pesante o una passeggiata al fresco della sera. E’ come avere un amico che ti aspetta e quando lo vedi tutto diventa più dolce, più facile, più bello.

Io con la zucca ci farei di tutto. E lo faccio. La compro tutte le settimane e la uso nei dolci come nei piatti salati, in padella, arrostita, al forno. Insomma “se vuoi essere mio amico devi andare d’accordo con…la zucca”, come dicevano le Spice Girls. O mi sbaglio?!

Tornando a noi eccoci alle prese con un piatto profumato e saporito in cui la dolcezza della zucca incontra il profumo intenso della salvia e le note speziate dello zafferano. Un insieme di sapori poco consueto forse ma perfetto per condire e avvolgere l’avena e la quinoa, che insieme sono una coppia perfetta. E, su tutto, una cascata di pinoli tostati croccanti.

Ingredienti (per 4 persone)

150 g di avena

170 g di quinoa

500 g di polpa di zucca cotta al forno

2 buste di zafferano (o 2 cucchiaini di stimmi)

30 g di pinoli

un rametto di salvia

brodo vegetale

olio extravergine d’oliva

sale e pepe

Avenaequinoarisottateallazucca_unavegetarianaincucina_01

Sciacquate la quinoa e l’avena sotto l’acqua corrente, tostatele in un paio di cucchiai d’olio a cui potete aggiungere, a piacere, una carota tritata. Mentre i cereali si tostano frullate la polpa di zucca in modo da ottenere una crema vellutata e mettete a tostare i pinoli. Salate l’avena e la quinoa e versate qualche mestolo di brodo (il mio solo di carota e sedano) sui cereali in modo da coprirli bene, lasciatelo evaporare a fiamma vivace. Proseguite la cottura come quella di un risotto aggiungendo brodo quando necessario e unite anche la crema di zucca. Quando i cereali saranno quasi a cottura aggiungete lo zafferano e mescolate bene. Unite a questo punto, fuori dal fuoco, qualche foglia di salvia tritata, una macinata di pepe e un filo d’olio per mantecare. Servite con i pinoli tostati.

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Pasta al forno con zucca e formaggio vegan
Castagnaccio al cioccolato e fichi
Insalata di cavolo e finocchio con burrata melagrana e noci
Frittata vegan di castagne con zucca e broccoli

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: