Burger di ceci e patata dolce (nella focaccia)

Burgerdiceciepatatadolce_unavegetarianaincucina_00

Il mio amore per i burger non è un segreto, quello per i panini neanche. Quando burger e panini si incontrano per me è festa vera, gioia smisurata. Da dove nasce questo amore? Non ne ho idea. Anzi, a pensarci bene credo sia nato quando sono stata a dieta rigidissima per motivi di salute: questo no, quello neanche. Ma un pasto – o forse due – della settimana era libero ed è nata la serata panino, che ormai è diventata un’istituzione.

Se poi a casa hai una focaccia di patate che ti aspetta…beh allora sei a cavallo e non puoi non farcirla! Voi cosa dite? Per l’occasione ho preparato i miei burger di ceci – una delle prime ricette che ho postato la trovate qui – in una variante con la patata dolce, una bontà unica super cremosa che si sposa molto bene con il radicchio di Treviso, leggermente amaro, e la maionese vegan che, in questa versione, è diventata un’altra istituzione dopo aver superato la prova “insalata russa per Natale”.

Se vi piacciono i burger o se cercate una soluzione golosa per far mangiare i legumi ai piccoli ma non avete tanto tempo per stare in cucina vi consiglio di prepararli e surgelarli (anche già cotti) singolarmente, per scaldarli ci vorrà un attimo e avrete la cena pronta in un batter d’occhio. Se poi preparate anche un ketchup homemade…(coming soon!)

Burgerdiceciepatatadolce_unavegetarianaincucina_01

Ingredienti (per 6 burger)

350 g di ceci già lessati

1 patata dolce rossa grande

cumino

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

Per la maionese vegan

100 ml di latte di soia

100 ml di olio di mais o girasole

2 cucchiai di succo di limone o aceto di mele

1 cucchiaio di senape

sale

Inoltre

focaccia di patate

radicchio rosso tardivo di Treviso

pomodori essiccati sott’olio

Burgerdiceciepatatadolce_unavegetarianaincucina_02

Lessate la patata dolce (una volta lessata io ho pesato 250 g di polpa) e schiacciatela con una forchetta, pelate (se volete) e frullate i ceci poi uniteli alla patata, condite con sale e pepe. Mescolate bene per ottenere un composto omogeneo, formate i burger e disponeteli su una placca da forno spennellata d’olio, spennellateli anche in superficie e cospargeteli con i semi di cumino. Infornate a 180°C per circa 15 minuti, terminate la cottura con qualche minuto di grill per farli dorare bene.

Nel frattempo tagliate il radicchio e fatelo saltare in padella con olio sale e pepe (in alternativa potete tagliare per il lungo i cespi tenendo il torsolo, condirli e infornarli con i burger fino a quando saranno appassiti).

Preparate la maionese lavorando al mixer il latte, il succo di limone e l’olio, unite la senape e fatela riposare in frigorifero prima di utilizzarla.

Scaldate la focaccia e farcitela con la maionese, i burger, il radicchio e qualche pezzetto di pomodoro secco.

2 Commenti a “Burger di ceci e patata dolce (nella focaccia)”

  • SILVIA:

    va beh, che dire…i burger di legumi e vegetali in generale li adoro! e alla mia piccola di quasi 2 anni e mezzo piacciono un sacco!!!!!!!!!!!!!!

    • GcomeCarolina:

      I burger di ceci sono i miei preferiti e sto sperimentando delle variazioni 😉 li prepareremo anche per Matilde allora <3

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Pasta al forno con zucca e formaggio vegan
Castagnaccio al cioccolato e fichi
Insalata di cavolo e finocchio con burrata melagrana e noci
Frittata vegan di castagne con zucca e broccoli

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: