Cialdine di ceci con crema di patate all’indiana

Un bel giorno Giulia fece la conoscenza della cucina indiana. E fu così che nacque l’Amore, quello vero, con la A maiuscola. I profumi, i sapori, le spezie, i colori intensi, il forno tandoori, il pane naan. Tutto di questa cultura – non solo per quanto riguarda la cucina – mi affascina. Da tempo penso a un viaggio in India, un viaggio di quelli tosti, impegnativi, per cui non basta fare yoga e saper meditare, perché lì è tutta un’altra storia, un viaggio per cui bisogna partire preparati. Forse un giorno assaggerò malai kofta tradizionali, quelle che più le mangi e più le mangeresti. Nel frattempo mi diletto con curry, riso, salsine, legumi e spezie, perché un altro punto a favore della cucina indiana è la grande scelta che offre ai vegetariani e ai vegani.

Oggi vi propongo queste cialdine di ceci al cumino con sopra una crema di patate e carote profumata al Garam Masala. Se lo trovate in giro vi consiglio di comprarlo, il mix di spezie è davvero delizioso e, proprio come il curry, può essere personalizzato, quindi ogni volta che lo comprerete potrete scoprire un profumo diverso.

Le cialdine sono perfette come antipasto o per un finger food ma potete anche servirle come piatto unico insieme a del riso basmati.

Ingredienti

70 g di farina di ceci

150 ml d’acqua circa

1 cucchiaio d’olio evo

Sale

Cumino

2 patate (circa 250 g)

1 carota

Garam Masala o curry in polvere

Menta fresca

Preparazione

Per prima cosa mettete a lessare le patate dopo averle lavate e, nel frattempo, preparate le cialdine di ceci.

Versate in una ciotola la farina di ceci, unite i semi di cumino, un bel pizzico di sale e un cucchiaio d’olio. Aggiungete anche l’acqua gradatamente, sempre mescolando con una frusta in modo da ottenere una pastella liscia e omogenea.

A questo punto avete due opzioni, potete foderare una teglia o degli stampini da muffin e versarci l’impasto (alto circa ½ centimetro) e poi infornare a 180° per una decina di minuti oppure ungere una padella antiaderente, versarci la pastella e cuocerla su entrambi i lati. Il risultato sarà più umido e cremoso se sceglierete la padella ma dovrete poi ritagliare dei cerchi con l’aiuto di un coppapasta, mentre in forno la consistenza delle cialde ricorderà di più quella delle tigelle e vi permetterà di mangiare le vostre cialdine anche con le mani senza paura che si rompano.

Quando le patate saranno cotte sbucciatele e schiacciatele bene con una forchetta, poi pelate la carota e grattugiatela grossolanamente.

Mettete un giro d’olio in padella, fatelo scaldare e poi versateci un paio di cucchiaini di Garam Masala o Curry (regolatevi secondo i vostri gusti). Unite anche le patate e le carote, salate e fate rosolare bene.

Trasferite il composto di patate e carote in un bicchiere da mixer e frullate fino a ottenere una crema liscia, lasciate che si intiepidisca e riempite una sacca da pasticcere.

Quando le cialdine saranno pronte usatele come base e farcitele con la crema di patate e carote, poi completate con una foglia di menta che darà la freschezza finale alla preparazione. Servitele tiepide o passatele velocemente sotto il grill del forno per scaldarle.

4 Commenti a “Cialdine di ceci con crema di patate all’indiana”

  • MARI:

    Mi piacciono molto i piatti speziati, un pò meno quelli piccanti. Non conosco il Garam Masala, dovrò cercarlo: è saporito come il curry o più piccante? Grazie! 😉

    • GcomeCarolina:

      Il Garam Masala è un mix di spezie quindi lo puoi trovare, proprio come il curry, più o meno salato. Dentro la miscela possono esserci ad esempio la cannella, i semi di cumino, il coriandolo, il cardamomo, i chiodi di garofano, i grani di pepe nero e la curcuma, ma magari anche peperoncino (ahia), aglio, zenzero, sesamo, senape, finocchio…insomma mi sa che non ti resta che provarlo!

  • Nina:

    Che belli questi crostini! Li trovo deliziosi ed anche molto innovativi visto l’uso dei ceci! Li proverò sicuramente!

    Nina di http://fragolaecannella.blogspot.it/

    • GcomeCarolina:

      Grazie Nina! La farina di ceci è un’ottima alleata per i celiaci e chi soffre di intolleranze..ed è davvero molto versatile!

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Biscotti morbidi nocciole e cioccolato
Pasta all’aloe con crema di spinacini e ricotta
Miglio in insalata con ceci neri e zucchine
Smoothie verde al cacao e nocciole

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: