Focaccia con ricotta, friggitelli e pomodori al forno

focaccia friggitelli

Ci sono poche cose nella vita che mi danno  serenità più del sole, il mare, la bella stagione. Ho percorso lo stivale dal Veneto alla Puglia e appena ho avvistato uno spicchio di mare dal finestrino mi sono sentita a casa. #Dovevonascerealmare ho detto, uno frase che da anni ormai ripeto e che fa parte di me, la consapevolezza che vivere in un luogo di mare mi aiuterebbe a essere più serena, più centrata, più felice. C’è qualcosa di unico nei posti di mare, l’aria che si respira, l’umore della gente, lo spirito. Non importa che sia la Puglia, la Sicilia, la Spagna, il Messico…infilare i piedi sotto la sabbia calda, sentire il sole sulla pelle e stare a guardare il mare che si muove senza sosta è come una medicina, ripulisce la mente e riossigena il cervello, ma soprattutto riempie il cuore. E nei posti di mare i sorrisi sembrano sempre più larghi, i vestiti più allegri, i pomodori più rossi e più dolci. Cambiano le prospettive, cambiano le priorità, le cose che prima mi sembravano importanti e mi creavano ansia prendono contorni sfumati e quando sento il cuore battere troppo in fretta faccio un respiro profondo e mi perdo nell’azzurro.

Sarà per l’amore spropositato che ho per il sole che amo così tanto gli ortaggi estivi: colorati, succosi, croccanti, sempre uguale eppure sempre diversi. Sarà per l’amore che ho per l’estate che quando metto insieme pane, pomodori e ricotta sono felice. Se poi ci sono anche i friggitelli, siamo a un passo dalla beatitudine.

focaccia ricotta friggitelli

Ingredienti (per 2/3 persone)

focaccia alle patate (o pane)

120 g di friggitelli

150 g di datterini

100 g di ricotta di pecora

2 fette di pane ai cereali

semi di zucca

erbe aromatiche (basilico, origano, timo, timo limone)

scorza di limone

olio extravergine d’oliva

sale e pepe

Lavate e asciugate con cura i datterini e i friggitelli, disponeteli nella teglia e conditeli con un pizzico di sale, olio e tutte le erbe aromatiche tritate. Mescolate bene e infornate a 160°C per circa 10-15 minuti, poi aggiungete il pane ai cereali tritato e proseguite la cottura fino a quando le verdure e il pane saranno arrostiti.

Lavorate la ricotta con una frusta in modo da ottenere una crema, insaporitela con scorza di limone grattugiata e pepe. Tostate i semi di zucca in padella.

Tagliate la focaccia e farcitela con la ricotta, le verdure al forno e i semi di zucca.

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Pasta al forno con zucca e formaggio vegan
Castagnaccio al cioccolato e fichi
Insalata di cavolo e finocchio con burrata melagrana e noci
Frittata vegan di castagne con zucca e broccoli

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: