Frittata soffice di zucchine alla menta e zenzero

No, vi spiego. Le preparazioni a base di uova, siano frittate, flan, souffle o quant’altro…tendono sempre a sapere molto “di uova”. O almeno questo è quello che sentono il mio naso e la mia bocca.

Di conseguenza, quando uso le uova cerco sempre di caratterizzare molto bene la preparazione con una spezia, delle erbe aromatiche, la scorza di agrumi se parliamo di dolci. Cose così. Sarà na fissa mia, boh.

Che sia una fissa o meno, per questa frittata avevo già scelto le zucchine e la menta, ma non volevo coprire il sapore delicato della verdura e non volevo neanche cedere al “solito” limone.

Così lo zenzero – o ginger se vi fa più figo – è venuto a me. Potentissimo, da utilizzare in dosi minime per evitare l’effetto Badedas – come direbbe la mia amica Roberta <3 – ha un sacco di proprietà. Ora non ve le elenco altrimenti vi stufate che sono già andata lunga, ma fa un sacco bene insomma. In più, lascia un retrogusto piccantino che non arriva subito, coprendo gli altri sapori, ma ti pulisce la bocca sul finale.

Insomma, l’ideale per la mia ricettina.

 

Ingredienti (per 4 persone)

8 zucchine

4 uova

250 ml di latte di soia circa

2 cucchiai di farina di riso

Menta fresca

Zenzero fresco

Semi di papavero

Sale

Pepe

 

Preparazione

Spuntate le zucchine, fatene una a rondelle e tagliate le altre a cubetti. Rosolatele in padella con olio, sale e pepe, trasferitele in una ciotola capiente e insaporitele con abbondante menta fresca. Mettete da parte le rondelle, grattugiate qualche centimetro di zenzero e unitelo alle zucchine a cubetti. Mescolate bene.

Sbattete le uova con una forchetta, unite il latte e la farina, sbattete ancora fino a ottenere una crema. Unite le uova alle zucchine, girate e riempite 4 pirofile da forno monoporzione. Cospargete con i semi di papavero e decorate con le rondelle di zucchine

Infornate a 200° per 12-15 minuti, fino a doratura.

2 Commenti a “Frittata soffice di zucchine alla menta e zenzero”

  • Babe:

    Concordo.
    Anche io non amo sentire il sapore di uova se faccio qualcosa con le verdure a meno che non sia una frittata ovviamente.
    Mi piace l’uso delle spezie, ottimi suggerimenti.
    Un bacino

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Pane di kamut ai semi
Tofu marinato con uva e finocchio
Ibiza: cosa fare e dove mangiare veg in meno di 72 ore nella Isla Bonita
Cookies integrali con avena cocco e cioccolato

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: