Insalatina al tè bianco e lime

Scrivo questo post oggi, sofferente, con le cervicali infiammate e il collo bloccato da un dolore bruciante. Sono una che, spesso, paga le conseguenze della tensione e dello stress prima, durante, e dopo l’evento scatenante. Insomma, per gradire, cerco di stare male un po’ sempre, per essere sicura (genio).

Se dovessi dar retta all’umore e all’istinto, oggi pubblicherei una ricetta di biscotti. Perché sono sempre loro, i biscotti, i miei migliori amici quando sono stanca, triste, nervosa. Penso a quelli con le gocce – ma già lo sapete – magari da affondare in una bella crema alle nocciole. Cosine poco impegnative insomma, vera manna per l’anima (si ormai l’avete capito che quelle dicerie sui vegetariani che mangiano solo cose tristi e scondite sono tutte balle).

Invece oggi mi attengo alla scaletta e vi propongo una ricetta leggera e fresca che ho pensato per IlCucchiaio.it è lì che troverete ingredienti e passaggi – un’insalata di frutta e verdura profumata con tè bianco e lime.

Quando sono andata in cucina e ho cominciato a frugare nel frigo, alle mie spalle una voce mi ha detto “Cosa vuoi fare? C’è il frigo vuoto”. Ma io avevo già in mente cosa preparare, era un’altra delle mie “ispirazioni”.

Quest’insalata, vegan e senza glutine*, croccante e delicata, sul finale è caratterizzata dall’aroma del tè bianco. L’avete mai assaggiato il “tè dell’imperatore”? Da incallita bevitrice – di acqua, tè e tisane, badate bene – dopo aver consumato litri di tè verde, sono riuscita e recuperare anche il bianco e mi ci sono subito appassionata. E’ un tè pregiato, più delicato e meno erbaceo del verde nel sapore, ma come il fratello ha tantissime proprietà: contiene antiossidanti, è un energizzante,  stimola il metabolismo e il sistema immunitario, è antibatterico blablabla. Insomma se avete l’occasione di assaggiarlo, fatelo. E poi se ve n’avanza, conditeci un’insalatina!

PS: ottima come antipasto e come contorno, nei giorni più neri quest’insalata può diventare un piatto unico. Sarà sufficiente abbinarla a biscotti con le gocce e crema alle nocciole 😉 scherzo eh!

*Come sempre raccomando a tutti coloro che soffrono di allergie o intolleranze alimentari di controllare con attenzione le etichette di tutti gli ingredienti utilizzati nelle preparazioni per verificare che siano adatti alla loro dieta e non contengano tracce di glutine o altri allergeni.

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Muffin sugarfree alle susine
Zuppa fredda di cetriolo zucchine e avocado
Cecina alle erbe aromatiche
Smoothie banana e caffè al cardamomo

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: