Miglio allo zafferano con sedano rapa e arancia

Miglioalsedanorapaconzafferanoearancia_unavegetarianaincucina_00

Quando ho preparato questa ricetta non c’era un gran sole. Avevo deciso di fare il miglio con il sedano rapa e avevo deciso di non lessarlo ma di cuocerlo più o meno come un risotto. Non sapevo molto di più della mia ricetta. Quando ho versato il sedano rapa in padella e ho visto quel colore tristarello, ho buttato un occhio al miglio: tristarello pure lui, con il suo giallo destinato ad attenuarsi in cottura. Così ho pensato che quel giallo lo volevo caricare, lo volevo bello brillante. Ho tentennato stringendo fra le mani lo zafferano, “che faccio, butto?”. Ne ho sciolto un po’ in un goccio di brodo e ho cercato di assaggiarlo insieme al sedano rapa che era – decisamente – ancora crudo. Si, poteva funzionare. Io ho usato uno zafferano che mi hanno portato da un viaggio lontano che è un po’ diverso da quello a cui siamo abituati, è più dolce, più delicato. Questo mi ha convinta, l’ho aggiunto al mio miglio e quando il giallo è diventato intenso e vivido, ho sorriso.

A volte è il nostro umore a farci scegliere cosa mettere in pentola. La giornata era grigia e probabilmente anche il mio umore, dovevo fare qualcosa. Ma non mi sono accontentata del giallo, c’ho voluto mettere anche un po’ d’arancio, in tutti i sensi. Una bella grattugiata di scorza d’arancia sul finale, con il suo profumo intenso inconfondibile.

Il sole fuori non c’era, così l’ho portato in tavola io 🙂

PS: tanti auguri a tutti i papà <3

Ingredienti (per 4 persone)

240 g di miglio

1 sedano rapa

1 carota

1 costa di sedano

1 bustina di zafferano

Brodo vegetale

Semi di girasole

Scorza d’arancia

Olio extravergine

Sale

Pepe

 

Tritiamo il sedano e la carota dopo averli pelati. Scaldiamo un giro d’olio, li versiamo e li lasciamo rosolare. Aggiungiamo il sedano rapa, anche questo pelato e tagliato a tocchetti piccoli. Facciamo cuocere qualche minuto, saliamo, poi aggiungiamo un mestolo di brodo e lasciamo che lo assorba. Aggiungiamo il miglio dopo averlo sciacquato e copriamo con altro brodo*. Uniamo lo zafferano e proseguiamo fino a quando il miglio sarà cotto e il sedano rapa sarà morbido, unendo altro brodo quando necessario. Nel frattempo tostiamo in un pentolino senza grassi una manciata di semi di girasole. Quando il miglio sarà pronto, uniamo un filo d’olio, una macinata di pepe e la scorza d’arancia. Serviamo con i semi di girasole tostati.

 

*se avete già del sedano rapa cotto in padella va benissimo, prima versate il miglio nell’olio insaporito con sedano e carote, poi coprite con il brodo e dopo cinque minuti di cottura circa aggiungete il sedano rapa.

Un Commento a “Miglio allo zafferano con sedano rapa e arancia”

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Curry di verdure con sorgo al cocco e albicocche
Torta salata con melanzane perline e datterini
Gelato vegan cioccolato e cocco
Insalata alla greca con feta e olive

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: