Panini di ciliegini al melone

Paninidicilieginialmelone_unavegetarianaincucina_00

Fa caldo. E io sto in fissa con i pomodori. Quindi? Quindi ogni scusa è buona per non accendere i fornelli (diciamolo, però, che sono reduce da una cena a base di parmigiana di melanzane e di zucchine preparata con le verdure al forno eh, inutile che io faccia finta di non essere masochista) e preparare qualcosa di fresco, veloce, sfizioso.

La caprese? Buona eh, però che noia. Ma vi giuro che basta pochissimo per partire da una caprese e trasformarla, nella forma e nel sapore. Ho usato i ciliegini come panini e li ho farciti ma non mi sono fermata lì. C’ho messo anche un ingrediente in più. Sì lo so ve l’ho detto nel titolo, non sono brava con la suspense (ma come si scrive?!) 😉

Insomma non si può neanche chiamare ricetta, però vi giuro che l’abbinamento c’è tutto e che questi bocconcini andranno via che è un piacere. Che poi penso: predico bene e razzolo male. Perché io a cena mica ho fatto i panini di ciliegini prima della parmigiana eh, troppo facile!

PS: sono perfetti anche da portare in spiaggia!

Ingredienti (per 4-6 persone)

25 pomodori ciliegini

1 mozzarella fiordilatte da 125 g

2 fette di melone

basilico

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

Paninidicilieginialmelone_unavegetarianaincucina_01

Tagliate a metà i ciliegini e conditeli con un pizzico di sale. Fate a fette sottili e poi a pezzetti la mozzarella e ripetete la stessa operazione con il melone in modo da ricavare dei bocconcini della grandezza dei pomodorini. Sulla metà dei ciliegini affettati mettete una foglia di basilico, un pezzetto di mozzarella strizzata e condita con un goccio d’olio, il melone con una macinata di pepe nero. Richiudete con l’altra metà del pomodorino e infilzate il tutto in uno stecchino. Servite i ciliegini farciti ben freschi.

 

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Presentazione VENERDì 15 DICEMBRE a Treviso da 11 (via Diaz) ore 17.30

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Quiche alla zucca con carote barbabietola e gorgonzola
Interpretazione vegan degli zaèti (e cose belle che finiscono)
Biscottini morbidi di segale avena e cioccolato (e un post pesantone su chi ci fa sentire dei malati immaginari)
Crema di finocchi piselli e sedano al limone

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: