Pasta al forno con zucca e formaggio vegan

pasta al forno vegan

Com’è bella la vita che cambia e ti sorprende, sempre, a ogni morso, quando meno te l’aspetti. Com’è bella la vita che proprio quando credevi di averci capito qualcosa, rimescola le carte in tavola e ti fa ripartire da zero. Com’è bella la vita con le sue strade impervie, le sue curve a gomito e i suoi precipizi.

Chissà se è proprio per colpa di quelle strade che ho odiato prendere la patente, imparare a guidare, affrontare una cosa che non sapevo fare. L’ho odiato tantissimo, fortissimo.

Poi sono diventata grande e mi sono resa conto di come quell’esperienza fosse state importante per la mia vita, di come fosse stata solo un esempio banalissimo dei meccanismi della vita. Uno stampo in cui il resto delle mia vita si sarebbe plasmata, allargata, gonfiata, la mia vita sarebbe lievitata dentro quello stampo come un bel muffin al cioccolato perfetto per la colazione.

Ho capito che ancora mille e mille altre volte avrei dovuto affrontare qualcosa di sconosciuto o inaspettato, qualcosa che non sapevo fare e gestire, che sarei stata spaventata e mi sarei abbattuta. Che avrei dovuto sbatterci la testa e affrontarlo, un passo alla volta, con coraggio e determinazione, fra le lacrime e la rabbia per non essere più brava di così. E che poi a un certo punto quel mostro si sarebbe ridimensionato, sarebbe diventato più piccolo e docile, gestibile, avrei potuto prenderlo in mano e provare a farci amicizia. E anche se il ricordo di quei giorni duri sarebbe rimasto per sempre, io avrei saputo conviverci e un giorno avrei potuto raccontare a qualcun altro com’era andata e me.

Com’è bella la vita che cambia e ti fa cambiare ogni giorno, com’è bella la vita che ti sorprende sempre, a ogni boccone.

Così come questa pasta al forno vegan ricca e saporita, ogni boccone differente, ogni morso un po’ di gioia.

pasta al forno zucca formais

Ingredienti (per 4 persone)

320 g di pasta corta integrale

500 g di zucca

150 g di formais affumicato

salvia

rosmarino

semi di canapa

sale

Per la besciamella

600 ml di latte di soia

50 g di farina di riso finissima

40 ml di olio extravergine d’oliva

macis

sale

pepe

pasta al forno zucca

Mettete la zucca a fette al forno a  170°C coperta per circa 35 minuti o fino a quando la polpa sarà tenera.

Nel frattempo preparate la besciamella mettendo sul fuoco la farina con un pizzico di sale e l’olio, mescolate con una frusta e dopo qualche minuto aggiungete poco per volta il latte, sempre mescolando. Aggiungete un pezzetto di macis in infusione e una macinata di pepe, poi fate cuocere a fuoco lento fino a quando la besciamella sarà densa e cremosa.

Sbollentate la pasta tenendola molto al dente, conditela con la besciamella (da cui avrete tolto il macis), rosmarino e  salvia tritate, la zucca a tocchetti e il formaggio di mais a scaglie.

Riempite le cocotte di pasta e infornate a 180°C per 10 minuti circa, fino a quando la pasta sarà a cottura e comincerà a formarsi una leggera crosticina. Completate con una spolverata di semi di canapa e servite.

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Castagnaccio al cioccolato e fichi
Insalata di cavolo e finocchio con burrata melagrana e noci
Frittata vegan di castagne con zucca e broccoli
Muffin vegan senza zucchero alle noci

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: