Pasta con crema di melanzane e pomodorini

Pastaconcremadimelanzaneepomodorini_unavegetarianaincucina_00

Come qualcuno di voi avrà capito, sono finalmente partita per le vacanze. Sono partita dopo un periodo intenso di lavoro, mi sono portata via tanta stanchezza e anche qualche strascico, cose da chiudere, cose da ricordare, cose da tenere a mente e da fare al rientro. Tutto questo non mi ha aiutata a staccare la spina e così, con una connessione instabile e un pc strapieno di roba non sono ancora riuscita a entrare nel mood delle vacanze, del mare e del relax. In tutto questo, prima di partire, mi ero messa a spadellare per garantirvi un blog vivo nonostante la mia assenza, l’avevo fatto un po’ di corsa segnando qua e là ricette, dosi, appunti. Mi ero ripromessa di preparare tutto per tempo invece poi con quelle giornate super full non sono riuscita a programmare niente. E quando sono arrivata qui mi sono resa conto che avevo lasciato a casa la maggior parte delle mie note e che delle ricette avevo con me solo le foto e i ricordi. Foto e ricordi non bastano, di solito, ma questa pasta è talmente “mia” che non potevo non pubblicarla. Non lo so come sia il tempo in Italia in questi giorni ma come sapete non sono ancora pronta ad affrontare l’autunno e allora, sperando che le ultime melanzane e qualche pomodoro siano ancora di casa anche da voi, vi propongo un sugo cremoso, saporito e ricco (che è anche vegan, ma vabbè). Vediamo se riesco a caricarla per davvero, nei prossimi giorni se non sarò molto presente non vogliatemi male!

Male che vada aspetteremo insieme con ansia la prossima estate per poter rifare questa ricetta 😉

Ingredienti (per 4 persone)

320 g di pasta integrale

2 melanzane viola

350 g di pomodorini

2 cucchiai di pinoli

basilico

timo limone

semi di finocchio

olio extravergine d’oliva

sale

Pastaconcremadimelanzaneepomodorini_unavegetarianaincucina_01

Per prima cosa dividete a metà i pomodorini e metteteli in una teglia conditi con un pizzico di sale, foglie di timo, semi di finocchio e olio. Mescolate con cura. Affettate le melenzane a fette non troppo spesse, spennellatele d’olio, conditele con un po’ di sale e abbondante basilico spezzettata. Infornate i pomodori e le melanzane a 140-150°C tenendo d’occhio il forno: girate spesso le melanzane aggiungendo ancora un po’ d’olio se necessario. Quando i pomodorini saranno appassiti e le melanzane arrostite sfornate. Lessate la pasta e nel frattempo tostate in padella i pinoli. Trasferite le melanzane in un bicchiere a bordi alti e frullatele al minipimer fino a ottenere una crema, aggiungendo anche un cucchiaio di pomodori e dell’acqua se necessario. Scolate la pasta tenendo da parte l’acqua di cottura, conditela con la crema di melanzane (aggiungendo l’acqua per mantecare) e servitela con i pomodori al forno e i pinoli tostati.

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Pasta al forno con zucca e formaggio vegan
Castagnaccio al cioccolato e fichi
Insalata di cavolo e finocchio con burrata melagrana e noci
Frittata vegan di castagne con zucca e broccoli

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: