Riso nero con piselli e zucchine alla melissa

riso venere piselli zucchine cacioricotta

Ci sono cose da fare nella vita che sembrano gran rotture di scatole, cose che fai fatica ad affrontare perché ti sembrano noiose e ripetitive, come sgranare i piselli o spuntare i fagiolini. Sono quelle cose che puoi fare senza pensarci troppo, in modo un po’ meccanico, mentre ripassi qualche appunto, ripensi alla tua giornata, recuperi una puntata della tua serie tv preferita o chiacchieri con un’amica. Sono quelle cose che puoi vivere come una specie di punizione, come una perdita di tempo e di energie, oppure puoi viverle come un rito, un momento di quiete, con la mente sgombra e i pensieri più lenti. Sono quelle cose che abbiamo visto fare alle nonne e alle mamme, con il loro grembiule addosso, sedute su una sedia mai troppo comoda, con una pentola enorme sopra il tavolo e una manualità invidiabile. E le nonne e le mamme, si sa, sono piene di saggezza.

Ci sono cose nella vita verso le quali è meglio non fare resistenza, meglio affrontarle senza alzare un muro, senza irrigidirsi, senza starci troppo a pensare, meglio passarci dentro cercando un po’ di leggerezza per rendere il viaggio più facile. Ed è difficile, è complicato, a volte è contro la nostra natura. Eppure tutto passa, tutto scorre, tutto si può affrontare ed è la vita stessa ad  insegnartelo mentre cresci, mentre cadi e ti rialzi, quando guardi indietro e pensi a quanto le cose sarebbero potute andare diversamente.

E allora un po’ di quella saggezza cerco di metterla in tasca e di sporcarmici le mani nei momenti più duri, mentre mi siedo con addosso un grembiule colorato e in mano una ciotola piena di piselli da sgranare.


riso venere piselli zucchine

Ingredienti (per 4 persone)

300 g di riso venere integrale

170 g di piselli freschi sgranati

3 zucchine

melissa

cacioricotta

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

 

Lessate i piselli, quando saranno morbidi passateli sotto l’acqua fredda e nella loro acqua di cottura lessate il riso venere. Nel frattempo affettate le zucchine, scaldate un filo d’olio in padella e saltate le rondelle a fuoco vivace per qualche minuto, poi abbassate la fiamma, salate e proseguite la cottura aggiungendo un po’ d’acqua se necessario. Quando le zucchine saranno cotte unite la melissa tritata e una macinata di pepe, mescolate con cura e poi condite il riso con i piselli, le zucchine e un filo d’olio. Se vi piace, potete aggiungere prima di servire una grattugiata di cacio ricotta.

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Pasta al forno con zucca e formaggio vegan
Castagnaccio al cioccolato e fichi
Insalata di cavolo e finocchio con burrata melagrana e noci
Frittata vegan di castagne con zucca e broccoli

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: