Spaghetti con crema di zucchine e capperi

Spaghetticoncremadizucchineecapperi_unavegetarianaincucina_00

Eccoci, siamo alle solite, la ragazza fissata con il pesto è tornata alla carica 🙂 La mia ormai è una vera dipendenza, sarà che mi piace la crema che avvolge la pasta, sarà che preparare un pesto è comodo e veloce, perfetto quando devi incastrare mille cose e insieme preparare il pranzo, sarà che…non lo so, sarà quel che sarà ma qua va alla grande. E la prova della mia pesto-obsession è racchiusa anche fra le pagine del libro DIARIO DI UNA VEGETARIANA in cui troverete moltissime ricette che prevedono la preparazione di creme e cremine a base di verdure, legumi, frutta secca.

In questo periodo la mia cucina è piena di zucchine (ve ne sarete pure accorti). Per evitare di accumulare solanacee – praticamente una gran parte delle verdure di stagione ovvero pomodori, melanzane, peperoni – che non mi fanno benissimo, mi sono letteralmente buttata sulle zucchine. Aspetto di riuscire ad accaparrarmi le gialle dell’orto, dolcissime e buonissime lesse, praticamente un dolce. Intanto ne consumo quintali in tutte le salse e, per quante siano, non so come ma vanno sempre finite.

Stavolta le ho usate per preparare una cremina per condire la pasta con capperi e menta, fresca e leggera, perfetta per il pranzo degli affamati – ovvero noi – che a un piatto di spaghetti non sanno mai dire no. Poi ovviamente non ho rinunciato ai miei amati semini – di girasole stavolta -, leggermente tostati e aggiunti all’ultimo minuto. Pochi ingredienti, sapori definiti, ricetta facile. Che poi non si dica che per accontentare un vegetariano – o un vegano in questo caso visto che la ricetta è vegan – tocca faticare.

Ingredienti (per 4 persone)

320 g di spaghetti

5 zucchine

1 cucchiaio abbondante di capperi dissalati

2 cucchiai di semi di girasole

menta alla mela verde

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

Spuntate le zucchine e tagliatele a fette per il lungo, poi a striscioline e infine a dadini. Scaldate un filo d’olio in padella, saltate le zucchine a fuoco vivace per qualche minuto e poi aggiungete qualche cucchiaio d’acqua. Abbassate leggermente la fiamma e proseguite la cottura, salate e aggiungete un pizzico di pepe. Nel frattempo mettete a lessare la pasta in acqua poco salata e fate tostare i semi di girasole in un padellino senza condimento. Quando le zucchine saranno tenere tenetene da parte tre cucchiai e mettete le restanti nel bicchiere del minipimer con una buona manciata di menta – la mia è profumata alla mela verde ma va bene la menta che avete – e i capperi. Frullate il tutto in modo da ottenere una crema. Scolate la pasta tenendo da parte dell’acqua di cottura, versateci la crema di zucchine e fatela mantecare bene, aggiungendo l’acqua e un filo d’olio se necessario. Servite con i semi di girasole.

2 Commenti a “Spaghetti con crema di zucchine e capperi”

  • dani:

    Adoro il tuo blog e ti ho già copiato numerose ricette.Complimenti sei veramente brava!Io ho la fortuna di vivere in campagna, (veneta come te..), e quindi in questo periodo le zucchine sono sempre in tavola perchè l’orto ne produce quantità enormi. Ti faccio solo un appunto…non scrivere c’ho, ti prego. Scrivi molto bene, mantieni la tua bravura. Un saluto, Daniela

    • GcomeCarolina:

      Ciao Daniela! Parto dalla fine: ho scritto questo post di getto senza praticamente rileggerlo, di solito c’ho lo dico ma non lo scrivo 😉 Sistemato! Passiamo al resto: grazie. E poi: che fortuna! Io non ho il mio orto e ti invidio un sacco. Anche se cerco di comprare al mercato a chilometro zero e di andare direttamente dai produttori locali sono sicura che le mie ricette nella tua versione preparata con le verdure dell’orto hanno tutto un altro sapore 🙂

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Crema di zucca e pera
Quadrotti al cioccolato e arancia
Lenticchie a primavera su Taste&More
Curry di patate dolci tofu e spinaci

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: