Tofu al forno con agrumi e zenzero

Tofualfornoconagrumiezenzero_unavegetarianaincucina_00

Dal primo giorno in cui io e il tofu ci siamo incontrati – un incontro che disastroso è dire poco – non ho mai smesso di cercare nuovi modi per cucinarlo e renderlo appetitoso. Perché? Perché chi è vegano o semplicemente cerca un’alternativa a uova e formaggi per un secondo veloce spesso si trova un po’ in difficoltà. Certo, si possono fare dei formaggi vegetali meravigliosi – appena prendo fiato mi ci metto anch’io, che fino ad ora ho sperimentato solo la ricotta di soia, molto buona ma un po’ costosa :I – ma la maggior parte di noi difficilmente ha abbastanza tempo da dedicare a questi esperimenti in cucina. Ed è in questi casi che il tofu entra in gioco.

Ovviamente, come sempre e per tutti gli alimenti, evitiamo di mangiare tofu ogni giorno a ogni pasto! Cerchiamo di avere una dieta varia, di usare i legumi come alternativa, magari insieme ai cereali, di preparare alcune ricette con i cosiddetti “pseudo cereali” più proteici, di integrare la dieta con frutta secca e semi eccetera eccetera. Abbiate buonsenso insomma.

Detto questo, se cercate una ricetta facilissimissima per dare nuova vita al panetto di tofu in frigorifero, questa potrebbe essere quella perfetta per voi. Dovete solo tagliare il tofu e le fortunelle – quant’è bello sto nome per i mandarini cinesi! -, spremere gli agrumi, pelare lo zenzero. Il forno farà il resto e fra marinatura e cottura il tofu assorbirà bene tutti i profumi e avrà una crosticina esterna ma un interno morbido morbido…

 

Ingredienti (per 3-4 persone)

400 g di tofu al naturale

2 arance

2 clementine

12-15 kumquat

2 cm di zenzero

3-4 cucchiai di succo d’agave

olio extravergine d’oliva

sale

pepe misto

Tofualfornoconagrumiezenzero_unavegetarianaincucina_01

Sciacquate il tofu, sbollentatelo per qualche minuto, tamponatelo bene e tagliatelo a metà, poi a bastoncini. Spremete le arance (potete usare anche un po’ di scorza grattugiata se vi piace e le arance non sono trattate) e le clementine e affettate i kumquat eliminando i semi. Mescolate il tutto insieme a due cucchiai d’agave, un cucchiaio d’olio, sale, pepe e aggiungete lo zenzero pelato e a tocchetti. Unite il tofu e fate in modo che sia ben coperto dalla marinata. Lasciate riposare il tutto per almeno 40 minuti (anche tutta la notte se lo fate la sera per il giorno dopo, sarà ancora più saporito). Accendete il forno a 180°C e quando sarà a temperatura infornate il tofu che nel frattempo avrete trasferito in una teglia da forno insieme alla marinata da cui avrete tolto lo zenzero. Lasciate cuocere per 10-15 minuti, poi togliete la teglia dal forno, mescolate con delicatezza in modo che il tofu si insaporisca bene e unite ancora uno/due cucchiai d’agave. Infornate nuovamente fino a quando il sugo si sarà ristretto e il tofu apparirà dorato. Servitelo ben caldo con un filo d’olio e una macinata di pepe.

4 Commenti a “Tofu al forno con agrumi e zenzero”

  • Alessandra:

    Ciao cara giulia ..posso sostituire l agave con miele?

    • GcomeCarolina:

      Certo, se non vuoi una ricetta vegan vai di sostituzione! Sceglierei un miele non troppo invadente però, d’acacia o di fiori d’arancio per richiamare i profumi della ricetta 🙂

  • Alessandra:

    Grazie adoro leggerti e nn solo per le tue ricette! Ed ora vai con il tofu! Che proprio nn riesco ad insaporire…

    • GcomeCarolina:

      <3 sei un tesoro! Lo so il tofu è un osso duro ma non arrenderti, hai provato marche diverse? Sembra incredibile ma la differenza può essere sostanziale. E poi vai di marinature o di curry e usalo nelle polpette insieme a verdure e spezie :)

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Polpette di tofu agli spinaci
Crema di zucca e pera
Quadrotti al cioccolato e arancia
Lenticchie a primavera su Taste&More

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: