Torretta di riso venere con crema di zucca, piselli e olio all’origano

Prendi tre ingredienti in purezza, cuocili in modo semplice, arricchiscili con un olio aromatizzato e uniscili in un unico piatto. Facile, sano e saporito. E siccome anche l’occhio vuole la sua parte, pure bello. I colori di questo piatto conquistano a prima vista e regalano un’aria gourmand a una ricetta davvero semplice da realizzare, nata per un caso mettendo insieme quello che offriva la cucina in una sera d’inverno. Perché l’origano – giuro – è rifiorito sul mio terrazzo. E il suo aroma intenso ha esaltato perfettamente la dolcezza della zucca e dei piselli, caratterizzando anche il riso.

Ingredienti
200 g di riso venere
500 g di polpa di zucca cotta
150 g di piselli
Olio evo
Origano fresco
Sale

Preparazione

Cuocete la zucca come preferite: al forno, al vapore, al microonde, ricavate la polpa e lavoratela bene con un cucchiaio fino a ottenere una crema liscia.

Lessate il riso venere e, nel frattempo, cuocete i piselli. I miei erano surgelato quindi li ho lasciati bollire e poi li ho saltati in padella con olio evo e qualche foglia di origano fresco.

Preparate un olio aromatizzato all’origano frullandone qualche rametto con l’olio extravergine e poi utilizzatelo per condire il riso venere.

Aiutatevi con un coppapasta per formare le torrette: compattate bene sul fondo il riso venere, fate un secondo strato con la polpa di zucca e completate con i piselli. Condite con un filo d’olio all’origano e  servite ben caldo.

2 Commenti a “Torretta di riso venere con crema di zucca, piselli e olio all’origano”

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Crema di zucca e pera
Quadrotti al cioccolato e arancia
Lenticchie a primavera su Taste&More
Curry di patate dolci tofu e spinaci

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: