Finger food e antipasti,  Senza lievito,  Senza uova

Triangoli di pasta fillo e profumo di Grecia

La pasta fillo e scrocchiarella e mi piace un sacco. Inoltre, essendo a base di farina e acqua, è adatta anche per le preparazioni vegane (non sarà questo il caso ma – per dire – volendo si può).

Come se tutto questo non bastasse, c’è da dire che la fillo è ottima per finger food e antipastini veloci, si può usare per preparazioni dolci e salate, una sfoglia per volta o più sfoglie sovrapposte, in base alle necessità e ai desideri..che altro aggiungere?

Ah, una cosa: quando la srotolate dovete aver pronto il ripieno ed essere veloci a ungerla per evitare che si secchi, altrimenti lavorarla sarà un problema e quella che poteva essere una meravigliosa serata potrebbe trasformarsi in una cena da incuboooo 😉

Questa ricetta, che trovate su IlCucchiaio.it, profuma di Grecia, di mare e di sole, perché è di questo che avrei bisogno in questi giorni…ma siccome partire non si può, cerchiamo di portare un po’ di vacanza e d’estate sulle nostre tavole con questi triangolini croccanti con feta cetrioli e olive, accompagnati con una salsina fresca e profumata. E abbandoniamoci sulla sedia del terrazzo chiudendo gli occhi………..magari vediamo il mare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.