Archivio di settembre 2013

Pagina 2 di 3123

Rucola uva e mirtilli. Noci e pane di segale.

Credo di avervi già storditi tutti con sto discorso dell’insalata, quanto è buona la verdura ma basta con ste insalatone bomba che trovi al bar e pensi di star leggera, invece dentro ci mettono di tutto, svuotano i vasetti e tu al ritorno dalla pausa pranzo ti addormenti sul pc. Non è vita.

L’insalata meglio farsela a casa, che poi chissà perché anche se la fai identica a quella del bar la tua è sempre millemilavolte più buona. Mah.

Perché son convinta che l’insalata se è fatta con un po’ d’amore e condita come si deve può essere davvero una bontà. Non una roba da dieta. Da vegetariani. Da intolleranti. No, una roba buona per tutti.

E’ il caso dell’insalata che oggi trovate sul Cucchiaio.it, che mescola frutta fresca e secca, verdura e pane. Ed è condita con il succo d’uva. Ciao insalata banale, adieu.

Parmigiana nella melanzana

Un variazione di un grande classico, uno dei miei piatti preferiti in assoluto. Del mio amore per l’accoppiata pomodoro-melanzana nella pasta vi ho già parlato, quindi non sarà difficile capire quanto io veneri la parmigiana. E’ più forte di me, la adoro. E per farla bene, basta solo metterci un po’ d’amore, perché gli ingredienti messi insieme già spaccano senza bisogno di altro.

Per questa ricetta ho pensato a una presentazione un po’ diversa e, con l’occasione, ho privilegiato la cottura al forno rispetto alla frittura che normalmente non pratico molto. Ho scelto una melanzana violetta, dolce e carnosa, che anche una volta cotta resterà morbida e umida, pur arrostendosi leggermente. E in questo caso niente sugo, pomodori perini belli sodi, e abbondante basilico.

Quando vedrete la melanzana accasciarsi sotto il peso del ripieno, sarà pronta. E resistere alla tentazione di assaggiarla ancora bollente, sarà una vera impresa 🙂

continua >>

Lasagna di farro al pomodoro e ricotta

Ciao. La lasagna e tanto buona che…ciao. E’ buona sempre e comunque, appena fatta, il giorno dopo, riscaldata, fredda, di verdure, con la besciamella, senza. Sempre. E comunque.

E poi, ragazzi, la sfoglia si fa in un attimo. No ma dico sul serio, mica per dire. E’ più l’idea di doversi mettere lì, ma quando sei partita è un attimo ed è pronta. E se la fai tu allora puoi usare tutte le farine che vuoi. E te la puoi anche tirare, che mica tutti si mettono lì a impastare 😉

Tipo io ho usato la farina di farro per questa ricettina sul Cucchiaio.it.

E la sfoglia l’ho farcita con degli ingredienti classici, che quando tagli la lasagna urlano “Italia!”: pomodoro e basilico, ricotta, olio, sale, pepe. E poi c’ho messo un po’ d’affumicato, per gradire. Bontà.

Torta morbida cioccolato mandorle e fichi

Amo i fichi. Non sono credo siano un frutto, sono un vero e proprio dolce. E poi la bellezza, parliamone. Tanti semini di un rosa meraviglioso racchiusi dentro petali verdi o neri. Mi piacciono assai. Sia insieme al formaggio e con gli abbinamenti salati, sia nei dolci. Con il cioccolato e le mandorle sono spaziali.

Questo dolce ce li ha dentro, nell’impasto, che così diventa morbido e un po’ appiccicoso. E poi non ha burro o latticini, e neanche farina di grano, è glutenfree se scegliete con cura il cioccolato.

La ricetta è davvero semplice, pochi passaggi e un giro in forno, ci penseranno i fichi a rendere tutto speciale.

Io l’ho provata in versione mignon, per evitare il rischio abbuffata 🙂

  continua >>

Bocconcini croccanti con ricotta di bufala e salsa di fichi

E anche settembre è arrivato. Per accogliervi al rientro dalle vacanze, da giorni di sole e di mare, noi Cosebellers abbiamo pensato a un post dedicato a panini e snack, preparazioni dolci e salate che potete portarvi in ufficio per addolcire queste giornate e fare un po’ come se foste ancora in vacanza, voi e la vostra schiscetta.

Per la mia ricetta stavolta ci sono due preparazioni, quella dei bocconcini e quella della salsa. Un po’ laborioso, mi rendo conto, ma se li preparate la domenica poi il lunedì basterà assemblare il tutto e quello che vi avanza andrà benissimo per pranzi e cene nei giorni successivi.

I bocconcini di farro, belli croccantini e molto sottili, sono farciti con una crema di ricotta di bufala ben pepata e una salsa di fichi che è perfetta abbinata ai formaggi ma se la cava gran bene anche per la colazione 😉

La ricetta? E’ su Cosebelle 🙂

Pagina 2 di 3123

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Farinata di lenticchie
Torta all’acqua con uva e mirtilli al miele
Insalata di quinoa con crema di carciofi alle mandorle, zucca e fagioli
Crema di riso al limone e vaniglia

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: