Archivio di aprile 2018

Bavette con crema di cavolfiore viola e carote con ceci speziati

bavette crema cavolfiore carote ceci speziati

In queste settimane mi sto preparando per affrontare un altro grande cambiamento nella vita. Cambiare fa parte di noi, è salutare, è stimolante. Ma non sempre è facile. Pur essendo sempre stata un’amante delle abitudini e della stabilità, negli ultimi anni ho scoperto la bellezza del cambiamento, inteso sempre come crescita, come esperienza, come vita. Eppure spesso mi accorgo di fare resistenza, almeno mentalmente, al cambiamento. Percepisco il suo valore, mi attrae, ma fare il passo è sempre complicato. Soprattutto per chi come me pensa molto, analizza, resta razionale. Il momento più importante è mettere in moto il motore, prendere la decisione, abbracciare il cambiamento. Poi la strada diventa in discesa.

Sono fiduciosa che sarà un cambiamento difficile, ma bello. E intanto come sempre mi riempio la vita di cose da fare, infilo cose nell’agenda, incastro appuntamenti uno sull’altro per cercare di non fermarmi per troppo tempo nel vuoto. Il mio spazio lo trovo sul tappetino da yoga, fra una pratica e l’altra. Mentre parlo ai miei studenti di come prendersi i loro spazi, io trovi i miei.

E intanto i giorni passano, la dieta resta e pure i ricordi (e la voglia) della pasta.

La pasta di oggi è colorata e un po’ diversa dal solito: bavette condite con una crema di cavolfiore e carote viola, profumate con scorza di limone e arricchite da una pioggia di ceci croccanti e speziati, speciali anche come snack senza troppi sensi di colpa.

Leggi il resto di questo articolo »

Quiche di carciofi con tofu pomodori secchi e olive

quiche carciofi tofu

Devo fare una confessione. La scorsa settimana senza dire niente a nessuno ho preso un volo e ho trasferito l’ufficio per (solo) tre giorni netti alle Canarie. Avevo bisogno di cambiare aria e anche di staccare (cosa che mi è riuscita malissimo visto che c’è stato parecchio da lavorare), avevo bisogno di sentire la sabbia sotto i piedi e l’acqua gelida bagnami le caviglie, avevo bisogno dei capelli arruffati e degli occhi strizzati per proteggermi dal sole. Il sole in realtà si è fatto desiderare – meglio da un lato visto che con la dermatite in fase acuta, ahimè, il sole non è un amico – ma volete mettere lavorare con un panorama diverso? A volte basta poco.

Negli ultimi anni la mia modalità di viaggio è cambiata molto. Per necessità mi sono ritrovata a mettere già pochi giorni qui e là durante l’anno, a mettere sempre il pc in valigia e a spostarmi più che riposarmi. L’anno scorso ho saltato del tutto la mia vacanza. Di solito cerco di ricavarmi due settimane per fare la mia pausa, non spengo il telefono ma rallento i ritmi e per ricaricarmi e rilassarmi l’unica soluzione per me è il mare. Solo al mare riesco a non fare. Come se entrassi in una dimensione diversa. Non faccio eppure non mi annoio. L’arte del non fare mi riesce solo con il sottofondo delle onde. L’anno scorso non ce l’ho fatta e non fermarsi è pesato. Sul corpo. E sulla mente.

Quest’anno no so come andrà ma quel che mi è chiaro è che viaggiare è indispensabile per me. Non parlo di viaggi dall’altra parte del mondo e di investimenti economici impossibili, valgono anche piccoli viaggi. Qualche weekend. Un posto nuovo, facce nuove, una lingua nuova. Un posto che non conosci. O che conosci come le tue tasche. Fatelo. Viaggiate. I soldi che userete per viaggiare saranno spesi per qualcosa che vi renderà il doppio. Anche se avete il telefono acceso e il computer in valigia. Provate. Poi ditemi 😉

Adesso sono tornata e ho trovato un po’ di ricette in archivio ad attendermi. Come questa quiche ai  carciofi (vegan). La mia brisè a prova di bomba si presta a mille variazioni, questa volta ho usato farina di mais e di grano saraceno per una versione senza glutine. Dentro una crema di tofu con olive e pomodori secchi e una pioggia di carciofi. Semplice. Buona. Provate. Poi ditemi 🙂

Leggi il resto di questo articolo »

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Polpette di lupini e riso ai pistacchi
Fettuccine di edamame con verdure e spezie al cocco
Pancakes proteici di ceci e castagne senza zucchero
Insalata di rucola e barbabietola con nocciole e dressing al cumino

Seguimi via mail!

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: