Panini

Pagina 3 di 3123

Scones mediterranei

Finalmente ho provato a fare gli scones. Ero curiosa di capire cosa venisse fuori da quell’impasto e, anche se ci sono voluti vari tentativi, ho scoperto che sono un’ottima alternativa al pane quando non si ha tempo per mettersi lì a impastare e farlo lievitare per ore.

L’impasto degli scones assomiglia un po’ a una pasta brioches, il risultato sono dei dischetti non molto alti con una crosta croccante e un retrogusto burroso, ottimi sia dolci che salati.

Si possono arricchire a piacere oppure preparare semplici semplici, da farcire.

Io non ho resistito alla tentazione di mediterranealizzarli – oddio non so cos’ho scritto ma so che capirete – e il risultato lo trovate oggi sul Cucchiaio.it.

Panino con burger di ricotta e spinaci

Thank God is Friday!

Oggi è venerdì, stasera si esce che ci sono un sacco di chiacchiere fra amiche da recuperare…e allora ho pensato che un bel panino poteva essere la ricetta giusta per chiudere la settimana, perché infondo non c’è niente di meglio che mettersi intorno a un tavolo a sgranocchiare patatine e addentare un bel panino bollente mentre ci si aggiorna sui gossips e si ride beate alla faccia della settimana passata…cosa ne dite?

Questa versione del veggie burger prevede un abbinamento di quelli storici – ricotta e spinaci –, pane di kamut e maionese di soia alla menta. Le chiacchiere e le risate mettetecele voi 😉

continua >>

Crostini con zucca, formaggio noci e miele

Una cena veloce ma golosa, quando la fantasia scarseggia e il frigo non offre molto. Un ospite improvviso e un pranzo tutto da inventare. Un aperitivo con gli amici con la voglia di sgranocchiare qualcosa che non siano le solite patatine. Un pic-nic al parco in una giornata di sole, con la schiscetta pronta nella borsa colorata. Questa ricetta vi salverà in ognuna di queste situazioni e sarà pronta in un attimo! Niente dosi però, dipende da quanti crostini dovete preparare e da quanto volete abbondare con gli ingredienti!

continua >>

Veggie burger e…ciao fast food

Checchesenedica, il panino è una delle cose più buone al mondo, a mio parere. Se il pane è buono e il ripieno scelto e preparato con cura, un panino non ha niente da invidiare ai piatti gourmet, è capace di dare grosse soddisfazioni, riempie vuoti esistenziali, sopperisce alla carenza d’affetto e regala minuti di gioia. Perché dal primo morso alla raccolta delle ultime briciole leccandosi le dita, di minuti si tratta.

Ma vi dirò di più: sono una convinta sostenitrice del panino fatto in casa, perché ci sono delle accortezze, delle attenzioni, dei dettagli, che molto spesso quando mangi un panino in giro vengono sottovalutati. E poi perché se lo faccio io, so cosa c’è dentro – ma questo è un altro tema da affrontare.

Ora non mi metterò a spiegarvi come un panino vegetariano possa essere altrettanto buono o soddisfacente di un panino “classico”, perché questo preferisco darlo per assodato.

Vi dirò invece che il mio veggie burger si fa in un attimo una volta che avete cotto la zucca, che dentro ci sono tante verdure buone, che la maionese è veg e che se ve lo sparate sul divano davanti alla vostra serie preferita, non avrete rimpianti.

continua >>

Pagina 3 di 3123

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Muffin sugarfree alle susine
Zuppa fredda di cetriolo zucchine e avocado
Cecina alle erbe aromatiche
Smoothie banana e caffè al cardamomo

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: