Se volete scrivermi o seguirmi sul web ecco tutti i miei contatti:

EMAIL   giuliarizzi@unavegetarianaincucina.it

FACEBOOK Una vegetariana in cucina

TWITTER @GcomeCarolina

GOOGLE+ Unavegetarianaincucina

PINTEREST UnaVegetarianaInCucina

INSTAGRAM @gcomecarolina

15 Commenti a “Contatti”

  • Maria Silva:

    Ciao Giulia, mi chiamo Maria, 30 anni e sono vegetariana da 5 anni, diciamo quasi vegana perchè utilizzo latticini e uova davvero poco, ho visto l’intero tuo blog e sono davvero lusingata delle meravigliose ricette postate.
    Ottimo tutto sotto il profilo nutrizionale e del palato, piatti sostanziosi che proverò prestissimo dato che, da buona sportiva, consumo parecchia energia e mangio molto. E tu, che fai, che stile di vita conduci? Ti alleni anche?
    Come suddividi i pasti durante la giornata e cosa mangi? Sai, mi piacerebbe ascoltare i consigli di una vera chef..e perchè no avere anche un blog dove pubblicare le mie creazioni..solo poco tempo, beata te che ne hai, continua a stupirci, un abbraccio.
    Mary

    • GcomeCarolina:

      Ciao Maria! Ti ringrazio per le tue parole 🙂
      Come avrai visto molte delle mie ricette sono “senza” ovvero pensate anche per chi soffre di intolleranze, come me. La mia dieta è complessa, proprio a causa di questi problemi, ma cerco sempre di bilanciare nel mio piatto proteine vegetali, carboidrati, verdura. E poi frutta fresca e secca, semi oleosi e spezie. Poco sale, niente zucchero, olio buono. Tutto questo seguita da una nutrizionista, non sono una chef o un’esperta, curo il blog nel mio tempo libero e nel mio piccolo cerco di dare qualche spunto a chi, come me, non ha vita facile in cucina 🙂
      Spero di ritrovarti presto qui!
      Un bacio

  • Maria Silva:

    Ma certo, continuerò a seguirti, sarai fonte di ispirazione culinaria! 🙂
    Grazie grazie grazie. A presto.
    Mary

  • Grazia:

    Cara Giulia volevo provare a fare la tua torta di mele e ricotta ma non sono riuscita a trovare sia gli ingredienti che il procedimento.
    Come posso fare?
    Ti saluto e ringrazio

    • GcomeCarolina:

      Ciao Grazia, trovi ingredienti e procedimento seguendo il link che porta a Cosebelle Mag, il magazine online con cui collaboro dove è pubblicata la ricetta 🙂 Per comodità eccoti tutto:

      Ingredienti
      3 o 4 mele renette
      250 g di farina
      ½ bustina di lievito
      150 g di zucchero
      2 uova
      250 g di ricotta vaccina
      1 pizzico di sale
      Succo e scorza di limone BIO
      Uvetta qb – facoltativa

      Preparazione
      Montate le uova con lo zucchero fino a quando saranno bianche e spumose. Aggiungete la farina, il sale, il lievito, la ricotta e il succo di limone. Mescolate bene e unite anche le mele a pezzi, la scorza di limone e – se vi piace – l’uvetta.
      Amalgamate tutti gli ingredienti e versate in una tortiera a bordi alti, preferibilmente a cerniera. Infornate per 40 minuti a 180°C.

      Buon lavoro e buona merenda!!

  • Grazia:

    Cara Giulia ti ringrazio molto per la ricetta, la proverò’ sicuramente, poi ti dirò come mi è riuscita.
    Grazie ancora
    Grazia

  • Francesca:

    Ciao Giulia, sono nuova sia per il tuo interessante sito e sia come vegetariana in cucina! Mia figlia di 16 anni, circa 3/4 mesi fa, ha improvvisamente deciso di non mangiare più carne, ho accettato la sua decisione ma ti dico che sono un po’ in crisi su cosa cucinare: è una ragazza molto attiva, frequenta un corso di atletica 3/4 volte la settimana e la sua scuola è il Liceo Sportivo (con 6 ore di educazione fisica a settimana). Capisci quindi il mio problema: come darle tutti i nutrimenti necessari anche perché è ancora in crescita! Ultimamente è stanca e irritabile, non vorrei che le mancasse qualche minerale/proteina… Ti ringrazio molto per qualsiasi aiuto e suggerimento!! Francesca

    • GcomeCarolina:

      Cara Francesca, grazie del tu messaggio e della tua visita!
      Come ripeto sempre non sono un medico o un nutrizionista, dunque la prima cosa che mi sento di dirti, per il bene di tua figlia e per la tua tranquillità, è di sentire un esperto che la segua e le proponga un piano da seguire personalizzato sulle sue esigenze, in modo da essere certi che assuma tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno e che non abbia alcuna carenza.
      Detto questo, in linea generale, se mangia latticini e uova assume parte delle proteine da lì, per il resto è importante che integri la dieta con legumi – meglio se associati ai cereali -, frutta secca (noci, pinoli, mandorle, nocciole..) e semi oelosi (lino, girasole, chia, zucca…). Ci sono poi gli psudo cereali come quinoa e amaranto con un buon apporto proteico e i cosiddetti “sostituti della carne” come tofu, seitan e tempeh ad esempio. Come vedi le alternative vegetali sono molte ma, a costo di ripetermi, ti raccomando di affidarti a un nutrizionista che possa aiutare te e tua figlia a percorrere questa strada nel migliore dei modi. Spero comunque di averti dato qualche spunto!
      Un bacio a entrambe 🙂

  • Francesca:

    Grazie mille per la risposta superveloce! Hai pienamente ragione, infatti ho già fissato un primo incontro con un medico per vedere di fare qualche esame di controllo e capire come procedere… Mi interessava però avere anche l’opinione di chi vive vegetariano/vegan e imparare a cucinare quelli che chiami i “sostituti della carne” che io assolutamente non conosco: che sapore hanno, dove li acquisti… Intanto mi studierò il tuo sito e le tue invitanti ricette! Grazie ancora e a presto. Francesca

  • Michela:

    Ciao Giulia
    Cercavo qualche ricetta per cucinare il seitan: mi piace anche semplicemente in padella con le verdure, ma qualche idea in più non sarebbe male!
    Complimenti per il blog, mi piace moltissimo e le tue ricette sono veramente buone: sono diventata vegetariana da poco e gradualmente e trovare tanti spunti interessanti per cucinare in modo alternativo è un’ulteriore conferma della mia scelta!
    Michela

    • GcomeCarolina:

      Ciao Michela! Grazie mille del tuo messaggio, mi fa davvero piacere poterti essere utile con qualche spunto per questa tua nuova scelta 🙂 Vedrai quante alternative, quante idee, quanti ingredienti, è tutta una scoperta! Per quel che riguarda il seitan non trovi ricette qui perché io sono intollerante al frumento ed essendo il seitan prodotto dal glutine, non è l’alimento giusto per me. So che può suonare un po’ egoistico, la realtà è che le ricette che posto sono quelle che cucino davvero ogni giorno e quindi sarei un po’ in difficoltà non mangiando il seitan a proporlo! L’ho assaggiato però, e posso suggerirti di sbirciare fra le ricette con il tofu e il tempeh perché alcune secondo me potrebbero venire bene anche con il seitan, ad esempio il tofu al sugo o al cartoccio oppure il tempeh allo zenzero…se hai voglia di provare spero che tu possa trovare qualcosa che ti piace! baci

  • Michela:

    Giulia grazie della tua risposta…hai ragione…non ci avevo pensato!
    Ok accolgo il suggerimento, proverò a fare qualche variazione su tofu o tempeh e ti farò sapere 😉

  • Michela:

    Ciao Giulia, dopo varie ricette consultate sul blog, la settimana scorsa ho comprato anche il tuo libro: veramente complimenti! Per come scrivi, per come spieghi, per le foto!
    Mi viene voglia di provare tutto!
    Michela

    • GcomeCarolina:

      Michela grazie, grazie mille! Sono felice che ti piaccia il blog e che ti sia piaciuto il libro, spero di trovarti ancora online e di essere d’ispirazione per le tue ricette!

  • Rika:

    Ciao, io e il mio compagno non siamo mai stati particolarmente amanti della carne, e abbiamo deciso di rinunciarci completamente anche per motivi etici, abbiamo due bimbi a cui invece cucino tutto a 360°. Le tue ricette mi facilitano la vita e mi danno tanti spunti, perchè per ogni pasto a casa mia,c’è doppio menu ovviamente. Da qualche tempo ho deciso di complicarmi ancora di piu la vita in cucina 🙂 e preparo ogni giorno, il pranzo da portare in ufficio al mio compagno…. Posso richiederti qlc idea per piatti vegetariani “da lunchbox”? grazie

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Resta aggiornato via mail!
Rispettiamo la tua privacy
Crema di zucca cannellini e carote allo zenzero
Torta di pere e anacardi senza zucchero
Riso venere con cavolfiore, carote e batate viola
Granola senza glutine al cocco

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: