Polpette di lupini e grano saraceno

polpette lupini saraceno

Giugno, col bene che ti voglio.

Ah era luglio? Ho perso il senso del tempo. Mi sembra impossibile che sia già fine giugno visto che la bella stagione è arrivata tardi e all’improvviso, senza darci il tempo di fare il cambio dell’armadio, di acclimatarci, di capire che era arrivato il momento di mostrare le gambe e infilare i sandali. Adoro giugno, è un mese che mi è sempre piaciuto, al di là del fatto che sia il mio mese. Adoro andare la mare a giugno, quando ancora il sole non è bollente e le spiagge non sono affollate, adoro passeggiare e andare in giro in bici verso sera, quando il sole tramonta e luce si fa più calda.

Adoro la frutta e la verdura fresca, croccante e succosa, eppure non riesco a rinunciare ad accendere, almeno ogni tanto, il mio amato forno.

Lo faccio per i biscotti – ovviamente – per qualche crumble di frutta, per cuocere le verdure estive e per le polpette. Le polpette sono buone in tutte le stagioni e prepararle è più semplice di quanto possa sembrare.

Oggi vi propongo questa versione di polpette vegan senza glutine con lupini e grano saraceno, il giallo dorato della curcuma, il sapore speziato del cumino e il profumo balsamico del rosmarino.

lupini sono antichi legumi conosciuti fin dai tempi degli Egizi e dei Maya, ricchi di proteine e molto versatili. Contengono una sostanza tossica che per essere eliminata richiede un lungo ammollo e la cottura, per questo spesso si possono trovare in commercio già cotti, in salamoia, ed è importante risciacquarli con cura prima di utilizzarli per togliere tutto il sale in eccesso. Fatto questo passaggio potete gustarli come snack o usarli per arricchire le vostre insalate. O per preparare queste polpette.

polpette lupini grano saraceno curcuma

Ingredienti (per 3-4 persone)

250 g di lupini cotti e sbucciati

80 g di grano saraceno

1 limone non trattato

½ cucchiaino di curcuma

1 cucchiaino di semi di cumino

rosmarino fresco

olio extravergine d’oliva

sale e pepe

polpette lupini grano saraceno

Sciacquate con cura il grano saraceno e mettetelo a cuocere coperto da un litro d’acqua, con un pizzico di sale. Portatelo a cottura, sciacquatelo e scolatelo bene. Unitelo ai lupini già sbucciati e ben risciacquati dal liquido della salamoia, nel mixer, aggiungete la scorza di limone grattugiata, un rametto di rosmarino sfogliato, la curcuma e un pizzico di pepe. Tritate tutto fino a ottenere un composto omogeneo, assaggiate e se necessario regolate di sale. Aggiungete un cucchiaino di semi di cumino e a piacere altra curcuma.

polpette lupini saraceno curcuma

Formate delle palline con le mani o delle mezze sfere con l’aiuto del porzionatore da gelato, disponetele sulla teglia del forno coperta di carta spennellata d’olio. Spennellate anche la superficie delle polpette e infornate a 180°C per circa 20 minuti. Finite la cottura con qualche minuto di grill per dorare bene la superficie.

Servitele con la maionese di soia (ricetta qui) o con una salsa di yogurt, succo di limone e senape in grani.

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Blondies di patate dolci al caffè e pinoli
Biscotti senza glutine al cocco e cioccolato
Grano saraceno cremoso con asparagi e carote
Tortini al cacao cocco e mirtilli senza zucchero

Seguimi via mail!

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: