Vegan

Blondies di patate dolci al caffè e pinoli

blondies patata dolce

Non è proprio fame, è più…voglia di qualcosa di buono!

Hai presente quando ti viene voglia di qualcosa e non hai niente in casa e cominci ad aprire tutti i mobiletti della dispensa, il frigo, il freezer e qualsiasi scatolina alla ricerca disperata dell’oggetto del tuo desiderio? Ecco, a me capita spesso. Soprattutto da quando la mia dieta è stata sconvolta – di nuovo! ma va bene così perché sto meglio 😀 – e mi sono trovata ad avere un menù piuttosto ripetitivo.

Eppure ho imparato che nella vita sei tu a scegliere se vedere il lato positivo o quello negativo di ogni cosa, e infatti l’ho trovato pure in questa dieta. Non è proprio un lato, piuttosto un ingrediente che conoscevo, usavo e amavo già ma che è entrato di diritto nel mio piano alimentare con una certa frequenza: la patata dolce!

Così mi sono ricordata che la batata – quella che vedete anche arancione e viola – si trova anche d’estate e che è un elemento perfetto da inserire nelle ricette per renderle dolci senza usare lo zucchero. Non solo, quando mi viene uno di quei momenti “non è proprio fame…” invece di prendere a testate lo spigolo della cucina mi taglio una fetta di patata dolce e sono felice.

Però siccome mi piace fare le cose in grande, a voi non propongo questa ricetta (tipo “prendete una patata dolce, lessatela e tenetela a portata di mano per quando state per impazzire, a quel punto affettatela e mangiatela“) ma quella dei blondies – ovvero la versione bionda dei brownies, ve li ricordate questi? – al caffè e pinoli.

Sono vegan e senza glutine e se come me non potete bere il caffè usate quello d’orzo o quello di cicoria – nuova ossessione – insieme alla vaniglia per profumarli. Io mi sono abituata talmente tanto ai dolci poco dolci che non ho bisogno delle uvette ma se volete andare per gradi usatele e magari scegliete latte di riso al posto di quello di quinoa.

Il risultato saranno tanti quadrettoni cremosi e morbidi perfetti sia a colazione che a merenda. E la ricetta è semplicissima!

Leggi il resto di questo articolo »

Polpette di lupini e grano saraceno

polpette lupini saraceno

Giugno, col bene che ti voglio.

Ah era luglio? Ho perso il senso del tempo. Mi sembra impossibile che sia già fine giugno visto che la bella stagione è arrivata tardi e all’improvviso, senza darci il tempo di fare il cambio dell’armadio, di acclimatarci, di capire che era arrivato il momento di mostrare le gambe e infilare i sandali. Adoro giugno, è un mese che mi è sempre piaciuto, al di là del fatto che sia il mio mese. Adoro andare la mare a giugno, quando ancora il sole non è bollente e le spiagge non sono affollate, adoro passeggiare e andare in giro in bici verso sera, quando il sole tramonta e luce si fa più calda.

Adoro la frutta e la verdura fresca, croccante e succosa, eppure non riesco a rinunciare ad accendere, almeno ogni tanto, il mio amato forno.

Lo faccio per i biscotti – ovviamente – per qualche crumble di frutta, per cuocere le verdure estive e per le polpette. Le polpette sono buone in tutte le stagioni e prepararle è più semplice di quanto possa sembrare.

Oggi vi propongo questa versione di polpette vegan senza glutine con lupini e grano saraceno, il giallo dorato della curcuma, il sapore speziato del cumino e il profumo balsamico del rosmarino.

lupini sono antichi legumi conosciuti fin dai tempi degli Egizi e dei Maya, ricchi di proteine e molto versatili. Contengono una sostanza tossica che per essere eliminata richiede un lungo ammollo e la cottura, per questo spesso si possono trovare in commercio già cotti, in salamoia, ed è importante risciacquarli con cura prima di utilizzarli per togliere tutto il sale in eccesso. Fatto questo passaggio potete gustarli come snack o usarli per arricchire le vostre insalate. O per preparare queste polpette.

Leggi il resto di questo articolo »

Grano saraceno cremoso con asparagi e carote

grano saraceno asparagi carote

Quanta gioia può dare una ricetta nuova, un piatto condiviso, un pranzo fuori in compagnia? Tantissima. La cucina per me è sempre stato sinonimo di convivialità, di festa, di famiglia. La tavola è sempre stato il posto in cui ci si ritrova tutti insieme, ci si confronta, si discute, si prendono decisioni importanti, si ride. Con la tv spenta.

Nella vita di tutti i giorni come per le feste, pranzi e cene hanno scandito la mia vita. Così è sempre stato e continua ad essere anche oggi, anche ora che uscire a mangiare significa necessariamente ordinare un’insalata senza questo e senza quello. Sono a dieta da una vita (per le intolleranze e storie varie) e negli ultimi due mesi mi hanno tolto un sacco di roba. Aspetto con ansia il momento in cui incontrerò la nutrizionista e diventerò il suo peggiore incubo, inondandola di domande!

Per anni ho eliminato il grano dalla dieta per una forte intolleranza, mantenendo però tutti gli altri cereali a rotazione. Da un bel po’ di tempo però ho dovuto eliminare qualsiasi fonte di glutine, ecco perché vedete sempre più spesso piatti di riso, quinoa, miglio, grano saraceno. La mia fortuna? L’amore per la cucina che mi aiuta a tirare fuori qualche piatto interessante e gustoso anche dalla dieta più punitiva del mondo! Ecco perché in queste situazioni “complesse” spesso si mangia meglio a casa (almeno nella mia ;P) che fuori!

Questo grano saraceno cremoso agli asparagi e carote l’ho preparato al volo per pranzo ed è venuto talmente buono che non ho potuto non fotografarlo e condividerlo con voi!

Leggi il resto di questo articolo »

Grano saraceno ai carletti con crema di carote al limone

grano saraceno carletti carote

Comincio a riemergere solo ora da un periodo intenso e particolarmente stressante sia dal punto di vista personale che lavorativo. Sto cercando di rimettere ordine fra le mie priorità e sto cercando di capire, ancora una volta, cosa voglio fare da grande. Il mio corpo e la mia pelle, in questi mesi, hanno continuato a lamentarsi pesantemente del mio stile di vita e del poco tempo che ho riservato a me stessa. Come sempre capita, quando non sei abbastanza centrata e connessa per capire che stai esagerando, qualcuno te lo fa capire. Ora è tempo per me di rimettermi al centro delle mie priorità. E’ tempo di dire, ad alta voce e senza paura, qualche bel NO.

Sono mesi di dieta che cambia e ricambia restringendosi sempre di più, sono mesi in cui è difficile concedersi un pranzo in compagnia o una cena fuori perché “non mangi niente”. Quel niente mi è più che sufficiente se in cucina ci sono io che mi ingegno per tirare fuori qualcosa dal nulla, ma quando si va in giro diventa tutto più complicato.

Così io rispondo alla mia lista di NO alimentari in cucina, preparando nuovi piatti senza glutine e senza latticini come questo grano saraceno vegan ai carletti accompagnato da una crema di carote alla curcuma e limone. Semplice ma cremoso e delizioso, sapori netti e puliti che sanno di primavera. Li avete mai mangiati voi, i carletti? Qui sul blog cercando “carletti” o “sciopeti” (il loro nome in dialetto veneto) trovate qualche ricetta preparata con queste erbe spontanee buonissime.

Leggi il resto di questo articolo »

Crackers vegan di segale

crackers vegan segale

Siete anche voi del gruppo di quelli che non c’è niente di più stuzzicante di qualcosa che scrocchia? Biscotti, taralli, grissini e crackers sono una tentazione incredibile a tavola, all’aperitivo, sul divano ma anche alla scrivania? Allora è arrivato il momento di preparare qualcosa a casa con una ricetta facilissima vegan nata quasi per caso che niente ha a che vedere con quelle dei crackers più classiche: non ci sono impasti strani da fare e neanche temutissimi lieviti da accudire. Solo farina, olio, sale e acqua. E poi bicarbonato e aceto per rendere le sfogliette croccanti più friabili.

Perfette per l’aperitivo di Pasqua o per il pic nic di Pasquetta ma anche da avere in borsa per quando arriva un certo languorino…così sai cosa mangi!

Leggi il resto di questo articolo »

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Blondies di patate dolci al caffè e pinoli
Polpette di lupini e grano saraceno
Biscotti senza glutine al cocco e cioccolato
Grano saraceno cremoso con asparagi e carote

Seguimi via mail!

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: