Insalata finocchi arance
Insalate,  Senza glutine,  Vegan

Insalata di finocchio e arance con dressing agrodolce

Dicembre è arrivato, manco me ne sono resa conto. Sono l’unica?

Ho aperto il nuovo studio di yoga a settembre e sono entrata in un nuovo capitolo della mia vita, con nuovi tempi, ritmi, preoccupazioni e progetti.

Sono stati mesi super intensi da febbraio a oggi, tante cose fatte, tante cose sono cambiate, sento di aver lavorato moltissimo su di me e sul mio modo di approcciarmi agli eventi e alle persone. I’m on my way.

In questo periodo la cucina è stata pura sopravvivenza, salvo qualche momento qui e là, ma oggi ho pensato fosse ora di portare sul blog qualche nuova ricetta anche in vista delle feste.

Chi mi segue da un po’ sa quanto ami le insalate come apertura di pranzi e cena sotto le feste, per preparare lo stomaco con qualcosa di fresco senza appesantire, senza contare che mangiare prima le verdure crude e poi le cotte giova anche ai nostri processi digestivi.

Quindi insalata sia, ma che sia colorata, croccante, saporita come quest’insalata di finocchi con arance ravanelli e melagrana condita con un dressing agrodolce all’arancia.

Insalata finocchi arance

Ingredienti per 2/4 persone

2 finocchi grandi

1 arancia non trattata

4-5 ravanelli

melagrana qb

Per il dressing

olio extravergine d’oliva

sciroppo d’acero (o miele d’arancia)

succo d’arancia

sale e pepe

insalata finocchi arance

Per preparare l’insalata di finocchi e arance lava il finocchio e affettalo sottilmente al coltello o con una mandolina.

Tieni da parte uno spicchio d’arancia e affetta la restante in modo sottile, dopo averla lavata con cura, poi dividi le fette a metà.

Taglia i ravanelli a fettine e sgrana un quarto di melagrana.

Per il dressing sbatti in una ciotola il succo di una fetta d’arancia con 2 cucchiai d’olio, 1 cucchiaino di miele,  sale e pepe.

Mescola tutti gli ingredienti, condisci con il dressing e servi come antipasto o come contorno a un secondo piatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.