Articoli marcati con tag ‘insalata’

Insalata con asparagi al timo patate arrostite e ricotta

insalata asparagi patate

A volte per essere ottimisti bisogna essere un po’ folli. Ci sono momenti in cui riuscire a guardare alle cose in modo positivo è davvero un atto di coraggio che, come tale, richiede impegno, dedizione, magari anche fatica.

Questi ultimi mesi così strani sono stati per me un’occasione preziosa per accorgermi di quanto io possa essere positiva e ottimista e mi sono riscoperta piena di energia e di voglia di trovare soluzioni, di reinventarmi, senza mai pensare di mollare.

Dopo tantissimi mesi a correre e a incastrare mille cose nelle mie giornate, ho avuto l’occasione di fermarmi. Non di smettere di fare cose perché quello non fa parte di me, ma di fermarmi fisicamente in un unico spazio. E l’energia che prima disperdevo fra uno spostamento e l’altro è stata utile per affrontare questa situazione nuova.

Ora che la primavera è nel pieno dei suoi colori e dei suoi profumi, le giornate si sono allungate e si comincia a considerare la prospettiva di un rientro, servono ancora più energia e positività per ripartire e riorganizzare al meglio tutte le proprie risorse. Come? Ognuno ha il duro compito di trovare la propria ricetta. La mia sarà sicuramente un bel miscuglio di quello che c’era prima e quello che c’è stato in questi mesi, alla ricerca di un nuovo equilibrio.

Intanto l’equilibrio continuo a cercarlo in cucina con le mie famose insalate che mescolano cotto e crudo e che combinano in un piatto unico verdure, carboidrati e proteine. Credetemi: se cominciate a pensare alle insalate in questo modo, non saprete più smettere!

L’insalata con asparagi al timo patate arrostite e ricotta è preparata con una base di rucola e carote croccanti e una pioggia di mandorle tostate. A seconda della vostra alimentazione scegliete la fonte proteica, io ho optato per una ricotta che può essere di capra oppure vegan, di mandorle. Potete anche scegliere un altro formaggio vegetale da utilizzare (volendo anche una ricotta di bufala se mangiate il latte e non avete problemi) oppure bocconcini di tofu alla piastra. Avete mai messo le patate rosolate in padella dentro l’insalata? La renderanno super golosa mantenendo la ricetta senza glutine.

E per condire il tutto una salsa semplice preparata con aceto balsamico e senape, per una nota agrodolce.

Leggi il resto di questo articolo »

Insalata con asparagi alla piastra piselli e avocado

insalata asparagi valeriana

Sole, caldo, pioggia, grandine, vento. Una primavera, quella di questo 2020 tutto matto, che sembra quasi un condensato dei nostri stati d’animo in costante mutamento.

In queste settimane credo che ognuno di noi abbia attraversato periodi di grande carica e di energia positiva alternati a momenti di sconforto e di preoccupazione. Fa tutto parte dei giochi e ognuno reagisce all’ignoto a modo suo, non c’è una ricetta perfetta ma di certo serve un po’ di amore per sé stessi per non giudicarsi e darsi la possibilità di esplorare emozioni e sensazioni diverse fra loro, anche all’interno della stessa giornata.

Sarà che l’umore per me ha sempre un riflesso anche sul piatto (mai sull’appetito invece!) ma questa mi sembra la stagione ideale per cominciare a tornare gradatamente e a piccoli passi verso le insalate che, diciamolo, d’inverno non fanno una gran voglia.

Al contrario di chi vede tutto bianco o nero io credo che spesso la via di mezzo possa essere la strada più saggia da seguire, così mi faccio guidare mescolando crudo e cotto dentro piatti che, con un po’ di fantasia, oltre ad essere decisamente golosi diventano anche ottime soluzioni anti spreco.

Così oggi vi propongo un’insalata semplicissima e di stagione che mescola songino e avocado con piselli e asparagi marinati alla piastra. Per rendere tutto un po’ meno verde ho aggiunto un primosale a cubetti che potete tranquillamente sostituire con una caciottina (anche di capra), un quartirolo o una robiola (anche di capra) oppure, perché no, una feta.

Una cascata di semini misti rende tutto più croccante e un condimento fresco ma semplice semplice farà il resto. Quando la smettiamo di dire che le insalate sono noiose? Ovviamente la ricetta è glutenfree.

Leggi il resto di questo articolo »

Insalata di cachi e caprino con salsa alla melagrana

insalata cachi caprino salsa melagrana

Dicembre. Dicembre è arrivato e lo so, forse un po’ mi ripeto, ma mi sembra che solo ieri fosse settembre con me che mi agitavo per la fine dell’estate.

Questi mesi sono volati, e sono felice. Sono stati mesi pieni, da settembre ho preso un’altra decisione importante, lavorativa, per focalizzare tutte le mie energie su quello che amo: il cibo – e quindi il blog – e lo yoga. Ogni volta che si prende una decisione quella porta con sé conseguenze che vanno gestite, bisogna essere pronti ad affrontarle, non farsi abbattere dai momenti di difficoltà. Ma le soddisfazioni per chi non molla arrivano e la gioia di poter combinare insieme le mie passioni con eventi, iniziative, vacanze yoga e chi più ne ha più ne metta è tantissima.

Ora è arrivato anche dicembre, la brina, il vento gelido nelle giornate di sole, il Natale dietro l’angolo, e io che vorrei 365 giorni d’estate, mi sto godendo tutto.

Ovviamente, dieta o non dieta, è tempo di pensare a qualche piatto sano, buono e senza per le tavole delle feste. E a me è sempre piaciuto aprire pranzi e cene con un’insalata speciale, fresca e croccante, leggera e saporita. Per non appesantirsi troppo e anzi, farci venire voglia di proseguire con le altre portate.

Voi la portate l’insalata in tavola a Natale? Ma non quella triste a cui state pensando, deve essere vestita a festa! Prometto che con questa versione vi leccherete i baffi: una base croccante con radicchio, ravanelli e barbabietola, caco mela (si!), semi di zucca e caprino, tutto reso ancora più speciale con una salsa allo yogurt e melagrana che vi farà venire voglia di non smettere più di mangiare insalata ;P

Provatela, poi condividete le vostre versioni e ditemi.

Leggi il resto di questo articolo »

Insalata di cappuccio finocchio e cannellini al pompelmo

L’8 dicembre è passato e sempre più spesso mi sento fare domande tipo: l’albero l’hai fatto? Il menù di Natale è deciso? Hai pensato ai regali? NO, la risposta a ognuna di queste domande è no!

Mi sento come il coniglio di Alice “è tardi, è tardi” e anche se avrei voglia di rallentare e pensare al Natale, alle tradizioni e alle cose belle delle feste che l’anno scorso ho decisamente trascurato, non mi sto preoccupando molto del mio ritardo. Sto concentrando la mia energia su altro, mi serve tutta a disposizione e non ho proprio tempo per preoccuparmi o farmi prendere dalle paranoie. Lo spirito del Natale per me va oltre le decorazioni e i biscotti alla cannella – sebbene io li adori – e sono sicura che saprò godermelo con la famiglia e gli amici anche se sarà più spartano del solito. Che poi io con i ghirigori non sono mai stata brava, sono un po’ goffa, sono più creativa nelle idee che nell’atto di metterle in pratica.

Anche quest’anno, insomma, niente foto con palline e lucine, niente ricette a tema. Ma gli spunti non mancheranno e poi starà a ognuno di voi combinarli in modo diverso, apparecchiarli con fiocchi e nastrini, farne una vostra versione natalizia.

E allora se i budini al cocco agghindati per benino potevano essere un’idea alternativa per un dolce delle feste, questa ricetta potrebbe piacere a chi di voi – come me – ama far partire pranzi e cene delle feste con un’insalata fresca, croccante e leggera. Per cominciare con il piede giusto, senza appesantirsi, con tanto colore e tante verdure di stagione.

Quest’insalata vegan è preparata con cappuccio viola e finocchi, arricchita con cannellini e fette di pompelmo pelato al vivo. Ma il succo di pompelmo è anche nel dressing alla senape e miele.

Completatela a piacere con crostini di pane di segale croccanti e semini tostati in padella.

Leggi il resto di questo articolo »

Insalata di rucola e barbabietola con nocciole e dressing al cumino

insalata barbabietola nocciole cumino

Siamo entrati dentro settembre con tutte le scarpe ormai, è tempo di equinozio d’autunno, di cambio dell’ora, di alberi che si colorano di rosso e di giallo. Quanto pronta sono a lasciar andare l’estate? ZERO.

Ma sono pronta ad accogliere le zucche, i viali coperti da tappeti di foglie appassite, l’aria fresca della mattina. Sono pronta ad affrontare un autunno denso, densissimo di impegni, con un agenda che già è piena di appuntamenti segnati e di note colorate su ogni pagina. Sono pronta a passare molto più tempo sul tappetino da yoga, ad accogliere nuovi studenti e a ricaricarmi insegnando. Sono pronta a partire per un paio di viaggi – non vedo l’ora! Vi racconterò qualcosa sui social, curiosi?! – che mi porteranno in posti meravigliosi e mi daranno modo di ricaricare le batterie dopo un’estate senza pause. Sono pronta a riabbracciare amiche che mi mancano, a scoprire posti nuovi insieme a persone a cui voglio bene e a riempirmi gli occhi di meraviglia. E, perché no, magari a gennaio potrei prendere un volo per un posto caldo…

Nel frattempo mi godo queste giornate che mi confondono, giornate di sole e di temperature folli, pomeriggi caldi e serate tiepide, quelle in cui esci con la giacca sulle spalle e finisce che te la tieni in mano fino al rientro. Me le godo fino all’ultimo perché so che non dureranno per sempre e cerco di assecondarmi quando ho ancora voglia di insalate, di verdure fresche e croccanti, di frutti succosi. E pure quando comincio a sentire un desiderio diverso, riaccendo il forno e mi preparo tisane fumanti la sera, per coccolarmi prima di andare a letto.

Mentre il tempo scorre e le stagioni passano, io lavoro per uscire dai miei schemi mentali e aprirmi morbidamente a me stessa, così come sono.

Leggi il resto di questo articolo »

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Quiche senza glutine con asparagi e crema di piselli
Insalata con asparagi al timo patate arrostite e ricotta
Gnocchi di patate senza glutine agli asparagi
Spaghetti di riso con verdure e anacardi alle spezie

Seguimi via mail!