Smoothie cocco banana e mirtilli alla chia

Non so per voi, ma per me questo è uno dei periodi dell’anno in cui è difficile lavorare. L’ho detto e lo ripeto: con le giornate di sole, le temperature alte e l’estate che si mostra in tutta la sua potenza, dovrebbe essere illegale stare davanti al pc con l’aria condizionata a bomba, sempre in agguato pronta a farti venire un blocco alle cervicali, cercando di scacciare la noia a suon di gelati e biscotti.

Mi sono presa un paio di giorni a cavallo del weekend per andare ad Amsterdam e raggiungere quel pezzetto di famiglia che vive lì, ho lasciato a casa il pc e mi sono sentita una regina: giornate calde e assolate di cieli azzurri, il vento leggero quando serve, la città viva con la gente fuori, al parco e per le strade, qualche pratica di yoga e un po’ di vita da zia. Giornate preziose che volano via sempre troppo in fretta ma piene di amore e di gioia.

Com’è andata con la dermatite? ‘nzomma, ho sforato qui e là e la mia pelle me l’ha fatta pagare dopo qualche giorno di tregua, ma il rientro è stato anche peggiore quindi non mi posso lamentare. Nelle mie scorribande olandesi ho scoperto come sempre qualche locale carino e qualche prodotto vegan e/o senza glutine per cui impazzire (su IG e su FB trovate qualche foto) e sono tornata con la voglia di smoothie.

Così, manco a dirlo, ho rispolverato un grande classico, uno smoothie vegan e glutenfree che è la base perfetta per una bowl a colazione – arricchito magari con a mia granola – ma anche per una merenda energetica (leggi: per spezzare i pomeriggi di noia).

Super cremoso e naturalmente dolce, non ha bisogno di essere dolcificato ed è anche più rinfrescante se ci aggiungete una fettina di zenzero fresco…

Ingredienti (per un bicchiere grande)

90 ml di latte di cocco

1 banana

40 g di mirtilli

2 cucchiai di semi di chia

50 ml di latte di riso (o altro)

zenzero

 

Affettate la banana e mettetela nel frullatore o nel bicchiere del minipimer con i mirtilli, il latte di cocco, una fettina di zenzero. Frullate fino a ottenere una crema e aggiungete poco alla volta il latte di riso sempre frullando, fino a ottenere la densità che preferite. Aggiungete la chia e mescolate, se volete che il vostro smoothie si addensi lasciatelo riposare in frigo per almeno 15 minuti in modo che la chia si attivi, mescolate nuovamente e bevete!

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Crostatine vegan al cocco e cioccolato
Polpette di lupini e riso ai pistacchi
Fettuccine di edamame con verdure e spezie al cocco
Pancakes proteici di ceci e castagne senza zucchero

Seguimi via mail!

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: