lasagna piselli broccoli senza glutine
Lasagne e pasta al forno,  Primi piatti,  Senza glutine,  Varie,  Vegan

Lasagna di piselli con crema di broccoli, cavolo romanesco e pinoli

E se ti dicessi che questa lasagna è senza glutine, vegan (quindi senza latte e senza uova) e che la sfoglia la puoi preparare tu a casa senza bisogno di mattarello o nonna papera per stenderla?

Se ti dicessi che questa lasagna l’hanno mangiata diversi onnivori (per non dire carnivori) che non mangiano abitualmente senza glutine e l’hanno divorata?

Da quando ho escluso il glutine non ho ancora provato a preparare la classica pasta all’uovo nella versione glutenfree così, quando ho messo in cantiere le lasagne, ho scelto una strada alternativa e per preparare la “sfoglia” ho usato solo un ingrediente…c’è un po’ di curiosità nell’aria?

Il mio segreto sono i piselli, o meglio…la farina di piselli!

Con la farina di piselli ho preparato le sfoglie, mescolandola semplicemente con acqua sale e pepe. Ho aggiunto la besciamella vegan, crema di broccoli profumata al limone e timo, cavolo romanesco al forno e pinoli.

Il risultato è un “pasticcio” (così si chiama la lasagna in Veneto) in verde morbido e cremosissimo, profumato e avvolgente, con una bella crosticina in superficie.

Il valore aggiunto? Le sfoglie di piselli possono tornare utili anche per altre ricette!

Se cerchi altre ricette di pasta al forno alternativa prova la lasagnetta veloce con zucca e gorgonzola, la lasagna vegan con cavolini di bruxelles e mele oppure la lasagna alle carote con besciamella al prezzemolo. Oppure scopri la lasagna di pane carasau sul mio libro Diario di una vegetariana!

lasagna piselli broccoli senza glutine

Ingredienti per 6/8 persone

250 g di farina di piselli

sale

acqua qb (indicativamente 600-650)

Per la besciamella

700 g di latte vegetale senza glutine (riso, avena certificata, soia)

80 g di farina di riso finissima

60 g di olio extravergine d’oliva

noce moscata

sale e pepe

Per la farcitura

1 broccolo

1 cavolo romanesco

scorza di limone

pinoli

timo

olio extravergine

sale

lasagna piselli broccoli senza glutine

Per prima cosa dividi il broccolo e il cavolo in cimette, affetta sottilmente il torsolo dopo aver pelato l’estero ed eliminato la parte finale, condisci con un filo d’olio e sale e inforno a 190°C per circa 20 minuti, mescolando verso metà cottura fino a quando saranno morbidi e arrostiti.

Prepara la “sfoglia” di piselli mescolando la farina con il sale e poi aggiungi l’acqua a filo sbattendo con una frusta fino a formare una pastella piuttosto fluida.

Ungi d’olio una padella, lascia che si scaldi bene e versa la pastella distribuendola su tutta la superficie cercando di creare uno strato sottile. Lascia cuocere da un lato (i bordi cominceranno a sollevarsi) e girala. Prosegui fino a esaurire la pastella.

Prepara la besciamella la farina e l’olio con una frusta in un pentolino a bordi alti mentre fai intiepidire il latte con la noce moscata, sale e pepe. Cuoci la farina per qualche minuto sempre mescolando, poi unisci il latte sbattendo bene e lascia cuocere mescolando fino a quando la besciamella si sarà rappresa, poi coprila (se la preferisci più densa o più liquida regola le dosi di farina e latte).

Frulla il broccolo con 3/4 circa di cavolo (tieni le cimette, non il torsolo) con un goccio di acqua (o latte) e abbondante timo e scorza di limone fino a ottenere una crema.

Ritaglia le sfoglie di piselli in modo che coprano bene la teglia, fodera il fondo dopo aver distribuito un cucchiaio di besciamella. Farcisci con la crema di broccoli, la besciamella e le cimette di romanesco e prosegui formando altri strati. Completa con i pinoli e inforna a 190°C per circa 25-30 minuti fino a quando la superficie avrà una leggera crosticina (passa gli ultimi minuti sotto il grill se necessario).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.