Orzo alla mediterranea con patè di olive, zucchine marinate e fragole

[post sponsorizzato]orzo mediterranea olive zucchine fragole

Qualche tempo fa, insieme a un gruppo di food blogger instancabili, sono stata invitata a far visita a Valbona, un’azienda veneta che già conoscevo di fama specializzata nell’arte conserviera. La giornata è proseguita poi all’Orto Botanico di Padova (non c’ero mai stata – vergogna!) dove sotto un sole cocente abbiamo scoperto piante da ogni parte del mondo in tutti i loro colori e profumi (lo sapevate voi che la curcuma è bellissimissima, per dire?!)
Questa bella esperienza mi ha portata a far parte di un progetto speciale che ha per protagoniste le mie amate erbe aromatiche, come facevo a dire di no? AromaticDay è un ciclo di eventi dedicati a loro, le erbe aromatiche, organizzati proprio all’Orto Botanico.

LuisaLara e Adriana hanno aperto le danze con il primo appuntamento dedicato al brunch, il mio turno, inizialmente previsto per sabato 24 giugno, è saltato per motivi organizzativi ma verrà fissata prestissimo una nuova data! Stay tuned quindi, come si dice, io vi aspetterò per raccontarvi la mia idea di pic nic: colorato, fresco, pieno di profumi e di aromi e adatto a tutti. Ho scelto di preparare delle insalate ricche e saporite utilizzando le erbe aromatiche e lasciandomi ispirare da Paesi vicini e lontani.
Un’idea? La mia insalata d’orzo alla mediterranea.

Ma durante il prossimo evento a Padova cosa cucinerò?

Vi porterò a fare un giro in un Paese caldo e assolato…vi aspetto al mio pic nic per scoprirlo, ci aggiorniamo presto per la data!

orzo mediterranea

Per l’orzo

320 g di orzo perlato
3 cucchiai di patè di olive nere Valbona
1 limone non trattato

Per condire

2 zucchine
150 g di fragole
300 g di pomodori datterini
180 g di primosale
2 cucchiai di cappero di Pantelleria I.G.P Valbona
qualche manciata di rucoletta
3 cucchiai di mandorle
1 limone non trattato
basilico
timo
olio extravergine d’oliva
sale e pepe

orzo mediterranea olive zucchine
Lavate i datterini e metteteli in una teglia interi con sale, olio, abbondante timo e un limone a fettine. Infornate a 190°C per circa 20-25 minuti. Nel frattempo mettete i capperi in una ciotolina con dell’acqua dopo averli sciacquati con cura per eliminare il sale.

Mettete a lessare l’orzo in acqua salata dopo averlo lavato con cura. Scolatelo e conditelo con il patè di olive nere e la scorza di un limone. Mescolate con cura e lasciate insaporire.
Mentre l’orzo cuoce tagliate le zucchine per il lungo con l’aiuto di una mandolina, poi mettete le fette a marinare con un goccio d’olio, sale, il succo del limone usato per l’orzo e abbondante basilico tritato.
Tagliate a cubetti il primosale e conditelo con poco sale, pepe e un filo d’olio
Fate in quarti (o più se sono grandi) le fragole e tagliate le mandorle al coltello.
Condite l’orzo con le zucchine marinate, le fragole, i datterini al forno, la rucola, il primosale, i capperi e le mandorle.

3 Commenti a “Orzo alla mediterranea con patè di olive, zucchine marinate e fragole”

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Quinoa con asparagi e primosale alle erbette e limone
Muffin di avena e segale con ciliegie e lamponi
Di dip di ceci, di #Londondays e del nuovo Taste&More
Avocado toast con asparagi e semi

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: