Quiche senza glutine con crema di piselli finocchio e barbabietola

 

Primavera, Pasqua. Gli ultimi giorni sono stati giorni di sole caldo e di cielo azzurro, una meraviglia.

Ed è su questo che dobbiamo concentrarci, sempre, sulle cose belle.

Non mi è mai piaciuto fare la super eroina, mostrarmi invincibile, fare la parte di chi non ha paura di nulla, non si fa toccare da niente e rimane sempre in perfetto equilibrio al comando della propria vita. Non è proprio così. Per tutti ci sono gli alti e i bassi, ci sono le giornate tutte sorrisi, fiocchi e fiorellini e quelle in cui vedi tutto nero.

Possiamo attraversare queste fasi con consapevolezza, osservarle, imparare, conoscerci un po’ di più, lasciar andare quando serve. Fa tutto parte di un percorso, un percorso che ognuno di noi è chiamato ogni giorno ad affrontare, un piede davanti all’altro, per crescere. Quel che è certo è che ogni momento a un certo punto passa e che anche nelle giornate più dure c’è qualche motivo per sorridere, stringere i denti, trovare una scintilla di positività.

Magari per voi quel motivo per sorridere sono queste giornate di sole, magari l’idea che domenica (vicini o lontani) vi riunirete con le persone a cui volete bene per il pranzo di Pasqua, magari il fatto di poter preparare il vostro piatto preferito (qui uno dei miei perfetto per la stagione, facile e veloce). Non importa quale sia il vostro motivo, trovatelo ogni giorno!

E se proprio vi manca lo spunto, mettetevi in cucina e preparate qualche piatto goloso come questa quiche senza glutine con crema di piselli finocchio e barbabietola che rallegrerà sicuramente le vostre tavole e magari, anche i vostri cuori <3

Se poi non vi basta preparatevi perché domani troverete tanti altri spunti per Pasqua e Pasquetta online!

quiche senza glutine piselli finocchio

Per la pasta senza glutine

100 g di farina di miglio

2 cucchiai colmi di fecola

1 punta di cucchiaino di xantano (oppure altra fecola o amido di tapioca)

1 uovo

20 ml di olio extravergine d’oliva

1 presa di bicarbonato

½ cucchiaino di sale

1/2 cucchiaio di succo di limone o aceto

semi di canapa (o i semi che preferisci)

 

Per il ripieno

250 g di piselli (anche surgelati)

1 finocchio

1 grossa barbabietola (anche precotta)

aneto o finocchietto (opzionale)

timo

olio extravergine d’oliva

sale e pepe

quiche senza glutine cremapiselli

Accendi il forno a 180°C, affetta il finocchio e la barbabietola a fette non troppo spesse. Disponi le verdure su una teglia (non mescolarle fra loro), condisci con sale e olio e poi inforna per una decina di minuti.

Per l’impasto: mescola la farina e la fecola con il sale, il bicarbonato e lo xantano (se non ce l’hai preparati un po’ di fecola in più a parte che ti aiuterà nell’impasto). Aggiungi l’uovo leggermente sbattuto e comincia ad amalgamare, unisci il succo di limone e poi l’olio, poco per volta, continuando a impastare. Devi ottenere un impasto morbido ma sodo e abbastanza elastico quindi, se non hai lo xantano, aiutati a impastare usando altra fecola fino a ottenere la consistenza desiderata.

Forma una palla con l’impasto e lascialo riposare per qualche minuto.

Lessa i piselli in acqua salata, scolali tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura e frullali (tienine un cucchiaio colmo da parte) con un filo d’olio, il timo, sale e pepe. Aggiungi poco per volta l’acqua fino a ottenere una crema liscia ma abbastanza densa da poter essere spalmata.

Riprendi la pasta e stendila fra due fogli di carta forno, trasportala dentro una teglia e farciscila con la crema di piselli e le verdure cotte al forno, aggiungi poi i piselli che avevi tenuto da parte e ripiega con delicatezza (e l’aiuto della carta forno) i bordi verso l’interno. Aggiungi i semi di canapa sui bordi ripiegati e inforna la tua quiche a 190°C per circa 20 minuti o fino a doratura.

Fai intiepiedire o raffreddare e aggiungi l’aneto o il finocchietto prima di servire.

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Crackers senza glutine ai semi di chia
Quiche senza glutine con asparagi e crema di piselli
Insalata con asparagi al timo patate arrostite e ricotta
Gnocchi di patate senza glutine agli asparagi

Seguimi via mail!