Quinoa con cavoletti e zucca al forno pecan e cranberries

quinoa cavoletti zucca

Quinoa, cavoletti, zucca, pecan, cranberries.

Questo era quello su cui dovevo focalizzarmi oggi eppure, mentre cercavo l’ispirazione per cominciare a premere sui tasti del mio pc senza venirne fuori, mi sono sentita stanca. Mi sono resa conto di essermi svegliata stanca, ho fatto fatica a mettermi in moto, la testa più pesante delle gambe, di cemento.

Capita anche a voi di sentirvi affaticati senza un motivo preciso? A dirla tutta un motivo c’è sempre, e non necessariamente è legato a quanto state lavorando, a quanto poco state dormendo, a quanti chilometri avete corso.

A volte a farci sentire stanchi è la pressione della vita. Intorno ci sono tante aspettative, tutti sanno cosa dovresti fare, come dovresti vivere. Tutti sono pronti a dirti che stai sbagliando, che dovresti fare così, a darti soluzioni. Siamo bombardati dalle notizie su quello che non va, sui problemi, le crisi. E siamo sempre pronti a giudicare, a suddividere la vita in compartimenti stagni, a tracciare linee e confini netti fra quello che è giusto – quello che facciamo noi, di solito – e quello che è sbagliato – quello che fanno gli altri.

E’ difficile mantenersi in equilibrio, ascoltare e informarsi senza farsi condizionare, confrontarsi senza giudicarsi e giudicare, trovare la propria strada e cercare di restare positivi.

Io ho imparato che per quanto mi sforzi, non posso essere perfetta. Ho imparato che ci sarà sempre qualcosa che potevo fare diversamente, o meglio, ma che rendermene conto è un’opportunità per crescere. Ho imparato che quello che non so è molto più di quello che so. Che ogni volta che giudico qualcuno, sto giudicando me stessa e che quando do un consiglio agli altri, farei bene a usarlo anche per me. Ho imparato che l’istinto spesso salva la vita e riuscire ad ascoltarlo può essere complicato, soprattutto se l’hai soffocato per anni con la tua razionalità. Ho imparato che ci sono cose che possiamo cambiare, altre che dobbiamo accettare e che essere sé stessi è il lavoro della vita.

Bene, dopo tutto sto pippone passiamo alle cose serie: oggi vi propongo una ricetta senza glutine in versione vegan e non vegan preparata con la quinoa – preferite sempre la quinoa italiana e consumatela con moderazione – che però ben si adatta a qualsiasi altro cereale o pseudo cereale, provatela ad esempio con il miglio (trovate tante ricette con il miglio qui)! Per condirla un mix di verdure, frutta secca ed essiccata che vi farà innamorare, perfetto anche come contorno speciale per le feste: cavoletti di Bruxelles e zucca delica arrostiti, noci pecan, mirtilli rossi e, per chi non cerca una versione vegan o senza latticini – briciole di saporitissima feta.

Anche voi, come me, amate le verdure cotte al forno? O preferite altri metodi di cottura?

quinoa cavoletti zucca pecan

Ingredienti per 4 persone

300 g di quinoa

350 g di cavoletti di bruxelles

700 g circa di zucca delica

1 manciata di noci pecan

1 manciata di cranberries essiccati

feta (opzionale)

rosmarino

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

quinoa cavoletti zucca

Sciacquate bene la quinoa, copritela con il doppio del suo peso d’acqua leggermente salata e fatela cuocere per assorbimento.

Lavate con cura la zucca, affettatela mantenendo la buccia e fatela a tocchetti. Pulite i cavolini di bruxelles, fateli a metà (potete lasciare interi i più piccoli). Disponete la zucca su una teglia da forno condita con olio, sale, pepe e rosmarino, i cavoletti con solo olio e sale. Infornate a 180°C per circa 25-30 minuti fino a quando entrambi saranno ben arrostiti.

quinoa cavoletti zucca pecan cranberries

Nel frattempo mettete a bagno i cranberries.

Tostate brevemente le noci in padella (o infilatele in forno qualche minuto, facendo attenzione perché non brucino)

Condite la quinoa con la zucca e i cavoletti, i cranberries ben scolati, scorza di limone, un filo d’olio e le noci pecan. Servite aggiungendo – a piacere – della feta spezzettata.

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Tortini cremosi di carote con crema di barbabietola
Biscotti integrali con le gocce di cioccolato
Pancakes alle banane con yogurt e pere
Biscotti croccanti senza glutine con chia jam di mirtilli

Seguimi via mail!