Articoli marcati con tag ‘taggiasche’

Cestini di farro con crema di asparagi

Io il finger food lo amo. Tutto in un boccone, one shot one kill. Mi piace creare degli antipastini in miniatura che sembrano mignon di pasticceria, mi piace stare a calibrare i sapori  e le consistenze per cercare di fare in modo che ogni boccone sia perfetto. E poi mi piace l’idea di poter fare tanti assaggi, provare piatti diversi in piccole dosi senza annoiarmi.

Questi cestini vegan sono perfetti per un aperitivo primaverile e mettono insieme tanti sapori che amo: gli asparagi (verdi), che mangerei a quintalate ogni primavera, le olive, i pinoli. Forse i miei piatti possono sembrare ripetitivi, ma ci sono degli ingredienti che adoro, degli abbinamenti a cui non so resistere. E’ il mio gusto, e non tutti condivideranno, giustamente. Però secondo me vale la pena provare 😉

Leggi il resto di questo articolo »

Cannoli salati con crema di broccoli, taggiasche e pinoli

Ma gli antipasti? No parliamone. L’antipasto apre il pasto – ma va? – ed è un po’ un biglietto da visita, deve essere sfizioso ma leggero, curato in ogni dettaglio. Come sapete amo molto le insalatine e le creme, i bicchierini e le monoporzioni. Con quelle vado sul sicuro, ma a volte mi piace sperimentare, fare dei tentativi nuovi, accostare ingredienti diversi.

Così è stato per questi cannoli salati, un impasto nato d’istinto profumato alla paprica, croccante e fondente al tempo stesso, farcito con una crema di broccoli piccantina, olive taggiasche e pinoli.

Un antipasto vegan goloso che trovate sul IlCucchiaio.it.

Crostini con crema di melanzane e scamorza. E olive taggiasche. E mandorle.

Ve la ricordate o non ve la ricordate la crema di melanzane fatta con le ultime melanzane dell’orto che un inizio d’autunno clemente ci ha regalato? Quella della pasta. Con il curry. E la burrata. Ecco, proprio lei. Coperta d’olio in un bel vasetto a chiusura ermetica mi guarda da dentro il frigorifero, pronta a regalarmi qualche sprazzo d’estate nelle giornata più fredde. Non posso certo lasciarla lì. E siccome a volte capita che sei di fretta, non hai tempo per preparare il pranzo o la cena, in frigo non c’è molto ma non ti va l’insalata, capita anche che ci si facciano dei crostini, dei panini, delle cose insomma. Più appetizer, più happy hour, più finger food che veri pasti. Insomma questi.

continua >>

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Quiche senza glutine con asparagi e crema di piselli
Insalata con asparagi al timo patate arrostite e ricotta
Gnocchi di patate senza glutine agli asparagi
Spaghetti di riso con verdure e anacardi alle spezie

Seguimi via mail!