Crema di zucca cannellini e carote allo zenzero

crema zucca cannellini carote

Dopo un paio di settimane in cui ogni momento libero – anche mezz’ora – era buono per cucinare, sono passata a un periodo in cui non c’è neanche mezz’ora libera e, dopo un piiiiiccccccccoooolissssiiiimo incidente fra i fornelli (mi sono ustionata con l’olio di cocco ma sono stata letteralmente miracolata, ndr) ho appeso i mestoli al chiodo per un po’. Non sono a dieta, continuo a cucinare e a mangiare eh, solo non sto preparando i piatti carini carini e quindi non li sto neanche fotografando. E’ materiale per sfamarsi, non per il blog, per intenderci.

Per fortuna ho messo da parte qualche ricettina per voi e visto che queste sono giornate fredde e umide con il cielo grigio e bianco e l’aria gelida, non potevo che scegliere una crema, una delle mie amate zuppette.

Continuo a comprare ogni settimana una zucca perché da grande appassionata sono già in paranoia per quando non ci sarà più – anche se quest’anno le zucche non le ho trovate poi così buone – e siccome il tempo è poco finisco sempre per usarla nel modo più comodo e metterla nella minestra. E se a quella cremosità pazzesca che regala la zucca aggiungiamo anche i cannellini e la dolcezza delle carote allora il gioco è fatto. Sì, io sono sempre una da piatti dolci, lo sapete, ma per riequilibrare questa zuppa ho usato lo zenzero fresco, pungente e piccantino, e la salvia che con il suo aroma inconfondibile rende tutto perfetto.

crema zucca cannellini

Ingredienti per 4 persone

650 g di polpa zucca delica cruda

5 carote

250 g di cannellini

zenzero fresco

salvia

fiocchi di mais integrale

olio extravergine

sale e pepe

crema zucca cannellini

Se usate i cannellini secchi* metteteli in ammollo la sera prima, cambiate l’acqua almeno una volta, risciacquateli con cura sotto l’acqua e poi portateli sul fuoco, coperti d’acqua, e portate a ebollizione. Mentre i fagioli cominciano a cuocere pulite la zucca e fatela a tocchetti, pelate le carote e tagliatele a rondelle.

Schiumate i fagioli (eliminate la schiuma che si forma in superficie) e dopo almeno 30 minuti dall’ebollizione aggiungete la zucca e le carote insieme a altra acqua se necessario. Fate cuocere fino a completa cottura dei cannellini aggiungendo altra acqua man mano che la zuppa si asciuga e unendo anche qualche foglia di salvia.

crema zucca cannellini carote zenzero

Quando tutto sarà cotto aggiungete un pezzettino di zenzero fresco (le quantità sono a piacere), un filo d’olio e il sale e frullate la minestra nel frullatore o con un mixer (se non avete un frullatore molto potente – io uso il Panasonic Power Blender che è una bomba – invece di aggiungere lo zenzero intero grattugiate la polpa e schiacciatela fra due cucchiai per aggiungere solo il succo alla crema).

Servite con un goccio d’olio a crudo, una macinata di pepe e i fiocchi di mais o cubetti di carota lessata.

*se usate i cannellini già cotti mettete prima zucca e carote a cuocere in acqua con la salvia, poi quando sono a cottura unite i cannellini ben risciacquati.

2 Commenti a “Crema di zucca cannellini e carote allo zenzero”

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Budino al latte di cocco al limone e cioccolato
Tofu impanato ai semi di zucca e capperi
Riso rosso con verdure al forno e cicerchie speziate
Crostatine vegan al cocco e cioccolato

Seguimi via mail!

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: