Archivio di marzo 2013

Pagina 3 di 3123

Crema doppia e pere

Di ricette così a casa mia negli anni ne sono nate mille mila. Mille mila milioni, direi. E non perché avanzino spesso i dolci (quando mai?), piuttosto perché a volte fai una crema per una ricetta e poi, siccome ne hai un po’ di più, pensi subito a come sfruttarla per un altro dolce. Per la serie non vorrai mica che mangi la crema e basta?!? Siamo dei golosi cronici, è vero.

Anche il mio bicchiere con crema doppia e pere, che trovate su Cosebelle, è nato per caso. Vuoi vedere che se metto insieme la crema di nocciole e le pere riesco a fare qualcosa di buono?! Vorrai mica mangiare una pera così, senza contorno. Però manca una nota acidula, è evidente. Allora apri il frigo e tadaaaaaaaaaa ecco il salvatore, lo yogurt.

E poi quanto è bello fare gli strati?? Aaaah, gli strati nel bicchiere trasparente danno sempre una gran soddisfazione. Basta che poi qualcuno non mi venga a dire che DEVO mangiare in verticale. Che se a me piace aprire i biscotti alla crema e mangiare il ripieno e poi i biscotti secchi, voglio poterlo fare. E se voglio mangiare sto dolce uno strato alla volta, prima le pere, poi la crema allo yogurt e poi quella alle nocciole, voglio poterlo fare. Che poi tutto insieme sia moooolto meglio, beh questo lo so anch’io, altrimenti chelimettevoinsiemeafare?!? Ma vuoi mettere decidere di farlo senza che nessuno te lo dica? A volte ribelli è meglio.

Torretta di riso venere con crema di zucca, piselli e olio all’origano

Prendi tre ingredienti in purezza, cuocili in modo semplice, arricchiscili con un olio aromatizzato e uniscili in un unico piatto. Facile, sano e saporito. E siccome anche l’occhio vuole la sua parte, pure bello. I colori di questo piatto conquistano a prima vista e regalano un’aria gourmand a una ricetta davvero semplice da realizzare, nata per un caso mettendo insieme quello che offriva la cucina in una sera d’inverno. Perché l’origano – giuro – è rifiorito sul mio terrazzo. E il suo aroma intenso ha esaltato perfettamente la dolcezza della zucca e dei piselli, caratterizzando anche il riso.

continua >>

Biscotti salati con mais e noci

Con la farina di mais ho fatto di nuovo dei biscotti (ve li ricordate gli Zaèti? Buonissimissimi!) ma stavolta in versione salata! Perfetti per l’aperitivo, questi biscottini con il mais e le noci sono ottimi abbinati con del formaggio fresco e delle verdure di stagione, oppure inzuppati in una buona salsina fatta con lo yogurt e l’erba cipollina. Potete anche sgranocchiarli da soli, magari al posto del pane se vi volete coccolare un po’ 🙂 O ancora, potete usarli per arricchire un’insalata, sbriciolati all’interno daranno un tocco di croccantezza e la renderanno davvero irresistibile…

E quello che non vi ho ancora detto è che li potete tranquillamente preparare in anticipo e poi lasciare l’impasto in frigorifero, da cuocere all’ultimo momento e portare in tavola ben caldi per rendere felici i vostri ospiti!

continua >>

Pagina 3 di 3123

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Zuppa fredda di cetriolo zucchine e avocado
Cecina alle erbe aromatiche
Smoothie banana e caffè al cardamomo
Insalata di ceci neri e mais con avocado e salsa piccante

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: