Cous cous di farro con radicchio finocchio e crema di melanzane

 

Per chi, come me, soffre di intolleranza al grano ma non vuole rinunciare al cous cous, quello di farro è un’ottima alternativa (non indicato per i celiaci). Il sapore è gradevolissimo, leggermente più intenso di quello del cous cous tradizionale, perfetto per un pranzo veloce e ideale anche da portare al lavoro per una pausa pranzo differente. Questa versione “invernale” gode della presenza di una deliziosa crema nata dalle melanzane violette che la Sicilia, in quest’inverno anomalo, ci ha regalato.

Come già ho detto molte volte, adoro la verdura al forno sia come contorno che come condimento, si preparano senza troppo sbattimento e diventano morbide, saporite e quasi glassate, così ho usato il finocchio e il radicchio per condire il mio cous cous di farro.

Il risultato è un piatto vegan semplice ma goloso, legato dalla crema di melanzane e arricchito dalle verdure al forno.

Ingredienti (per 4 persone)

230 g di cous cous di farro integrale

1 finocchio grande

2 cespi di radicchio di Treviso tardivo

1 melanzana violetta grande

Acqua o latte vegetale qb

Menta

Timo

Uvette

Olio evo

Sale marino integrale

Fate a fettine il finocchio, tagliate il radicchio e la melanzana. Salate le verdure, ungetele con l’olio e profumate con il timo le melanzane e con la menta il radicchio e il finocchio. Infornate le verdure a 180°C per circa 20 minuti fino a quando saranno morbide, girandole verso metà cottura perché cuociano uniformemente. Controllate che non si asciughino troppo.

Quando le melanzane saranno cotte frullatele con un po’ d’acqua o di latte fino a ottenere una crema densa e liscia.

Cucinate a parte il cous cous come da indicazioni, sgranatelo e saltatelo in padella con un filo d’olio e la crema di melanzane, unite una manciata di uvette, aggiungete finocchi e radicchio e servite.

4 Commenti a “Cous cous di farro con radicchio finocchio e crema di melanzane”

  • Finalmente ci sei anche tu Giulia, ti aspettavo proprio! In effetti non mi hai deluso 😉 fortunata tu che puoi godere delle melanzane siciliane, a me mancano un po’ ma mi faccio forte e le aspetto 😉
    Mi piace molto la cottura al forno delle verdure, dona tutto un altro sapore!
    Grazie per aver partecipato, un abbraccio!

    • GcomeCarolina:

      Lucrezia sono io che ringrazio te per avermi dato la possibilità di partecipare, ci tenevo e aspettavo già da un po’ il momento buono 🙂
      Grazie ancora e tanti baci!

  • Ciao Giulia, mi dispiace dirtelo solo ora ma ho appena saputo dalle “superiori” che la ricetta non può essere inserite nella raccolta. Anche se il tuo è un caso particolare perchè le melanzane sono arrivate dalla Sicilia non rientrano comunque nella verdura di stagione, e facendo un’eccezione ora la si dovrebbe poi fare anche in molte altre situazioni. Per mantenerci imparziali e oggettive preferiamo quindi includere solo ricette con ingredienti di stagione 🙂 ciò non toglie che la ricetta sia deliziosa e che in ogni caso tu ti sia comportata da consumatrice provetta 😉
    ancora scusa da parte di tutte, un abbraccio

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Barrette vegan con avena e noci
Orzo al pesto di spinacini e mandorle con edamame
Brioches vegan di segale integrale
Zuppa al latte di cocco e curry

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: