Articoli marcati con tag ‘farro’

Pappardelle agli spinaci con gorgonzola noci e mirtilli rossi

pappardelle spinaci gorgonzola noci mirtilli

Anche l’8 dicembre è arrivato ed è passato quasi inosservato in una domenica di sole. Sono pronta a chi vorrebbe chiedermi se ho fatto l’albero, se ho comprato i regali, addobbato casa, cantato Jingle Bells….ehm, allora…sono un po’ indietro sulla tabella di marcia, ma conto di mettermi in pari con uno slancio finale settimana prossima!

Come sempre il mio pensiero principale è il cibo, perché è ciò che ci riunisce intorno a un tavolo durante le feste dandoci una scusa per stare un po’ più insieme. Qualcuno potrebbe chiamarla ossessione…

Non ho ancora deciso il mio menù per Natale ma di certo io avrò un piatto speciale, diverso dagli altri commensali e in linea con le mie esigenze nutrizionali…stavo pensando a una pasta al forno oppure a una teglia di riso e verdure, tutto rigorosamente senza glutine e senza latticini. Qualcosa insomma che si possa preparare in anticipo e trasportare facilmente. Cosa ne pensate?

Mentre i criceti girano sulla ruota nel mio cervello io penso anche a chi cerca una ricetta tradizionale per le feste, magari un classico piatto a base di pasta fresca come quelli che preparava nonna quando ci riunivamo tutti insieme intorno al tavolo della taverna, con il camino acceso.

Così ho preparato le pappardelle agli spinaci con farina di farro, semplicissime da preparare con gli spinacini a crudo, rustiche e di un bel verde. Le ho condite con una crema avvolgente al gorgonzola, noci croccanti e una cascata di mirtilli rossi disidratati per vestire il piatto a festa.

PS: Se siete in panico da ricette per le feste, se avete ospiti con esigenze speciali e non sapete cosa preparare o se semplicemente volete preparare qualche piatto “sano buono e senza” per Natale ma le idee scarseggiano scrivetemi, pensiamo al vostro menù insieme! 

Leggi il resto di questo articolo »

Muffin di farro ai mirtilli vegan e senza zucchero

muffin sugarfree mirtilli

Credo che ognuno di noi abbia una ricetta di quelle senza cui non potrebbe stare. Una ricette di quelle che ti salvano sempre, che riesci a modificare e a preparare anche quando il frigo è vuoto e la dispensa piange. Una ricetta di quelle che sono una garanzia, che funzionano come se fra gli ingredienti ci fosse anche un po’ di magia. Ecco per me è la ricetta dei muffin.

Lo so, sembra strano che sia una ricetta di pasticceria il mio salva vita, perché dai, lo sanno tutti, la pasticceria è chimica, non puoi sbagliare le dosi. Ma la mia pasticceria è un po’ un pasticcio, perché deve assecondare le mie esigenze, rispettare i miei regimi alimentari, saper rientrare dentro tutti i miei “senza”.

In tutte le fasi che ho passato, con tutte le intolleranze che nel tempo ho collezionato, con tutte le diete che mi sono state prescritte (da medici per la dermatite, non a caso), i miei muffin sono sempre riusciti a sopravvivere. Cambiavo le carte, mescolavo, toglievo, aggiungevo e alla fine mettevo tutto nei pirottini, sbattevo la teglia in forno e stavo a guardare con le dita incrociate. In un modo o nell’altro, i miei muffin sono sempre stati un rassicurante punto fermo, una certezza soffice e appiccicosa che profumava di buono.

Questi di farro, vegan, senza zucchero ai mirtilli sono un’altra dimostrazione del fatto che i muffin sono magici. Ormai è chiaro. Se non è magia questa ragazzi…

E la vostra ricetta magica qual è?

Leggi il resto di questo articolo »

Focaccia dolce alle uvette vegan

focaccia dolce farro uvetteDella mia scarsa preparazione sui lievitati abbiamo già diffusamente parlato. Della mia avversione per il lievito madre in tutte le sue forme più o meno liquide e della necessità di curarlo come un Tamagochi anche. Detto questo però, io amo i lievitati. Amo in particolare le focacce, dolci o salate che siano.

Così quest’anno, sotto Natale, con la voglia di panettone e le difficoltà a trovare qualcosa di commestibile e con un prezzo umano che non contenesse grano (ottima la focaccia di cui vi ho parlato qui) ho rispolverato una ricetta che mamma aveva usato l’anno scorso, ho aggiunto qui, tolto là…solite cose insomma.

Ho rifatto la focaccia almeno 5 volte. 2 volte è stato un flop. Una non è proprio lievitata (ma la colpa è mia e del mio pressapochismo), l’altra è lievitata molto poco e poi non si è cotta bene. Con i lievitati basta sbagliare un passaggio, essere distratti (aaaaaah, ecco perché non mi vengono mai), non dedicargli abbastanza amore e CIAO, il fallimento è assicurato.

Stavolta pare che sia riuscita a trovare l’incastro dei passaggi corretto, non lo so. Fatto sta che viene buona, poco dolce (ve lo dico, abbondate con le uvette o cospargetela di zucchero a velo se non volete cambiare la proporzione nell’impasto) morbida. Questa nella foto è uno dei primi tentativi riusciti ma l’ultima è venuta ancora più morbida nonostante abbia usato la farina di farro integrale.

continua >>

Biscotti morbidi nocciole e cioccolato

23biscotti morbidi nocciole cioccolato

Da troppo tempo mancano dei biscotti. Mancano qui, sul blog, perché a casa non mancano MAI.

La nuova routine prevede che il sabato, dopo aver insegnato due lezioni di yoga, io torni a casa a preparare la granola e i biscotti. Non questi morbidi alle nocciole e cioccolato, che sono deliziosi e sembrano più dei pasticcini, ma dei biscotti semplicissimi da preparare all’avena di cui vi parlerò presto.

Del resto la mia vita senza biscotti non sarebbe più mia. Un biscotto per ogni pensiero, io mi sento un po’ più pesante nel corpo ma più leggera nel cuore.

Continua a essermi del tutto sconosciuta la ragione per cui ho quest’attrazione fatale. Della serie: se vuoi conquistarmi non fiori ma scatole piene fino all’orlo di biscotti. Magari scatole di latta vintage con dentro biscotti vegan preparati con la farina integrale, le nocciole e il cioccolato. Se poi hai già preso pure i fiori va bene dai, mica ci sputo sopra.

Chi mi conosce già lo sa, già lo fa: noi ragazze non più giovani siamo anime semplici, con un avocado toast e una scatola di biscotti siamo felici.

continua >>

Biscotti di farro vegan con le gocce

biscotti vegan gocce

La mia storia d’amore, di dipendenza e di conforto con i biscotti con le gocce è ormai più che nota. Sostengo da sempre lo strettissimo legame fra il cibo, la convivialità e i rapporti interpersonali, amo incontrare i miei amici davanti a un tè, un caffè, una spremuta. Amo gli aggiornamenti che facciamo sul divano davanti alla tv con un barattolo di biscotti fra le mani. Amo guardare le persone a cui voglio bene ripetere quel gesto, afferrare un altro biscotto – quello con più gocce – morderlo raccogliendo le briciole con l’altra mano a coppetta sotto la bocca e poi masticare più velocemente per continuare il racconto o per ricominciare a ridere. Qualcuno sa meglio di altri di cosa parlo perché fa parte della mia vita e questi appuntamenti davanti a una tazza di cioccolata e biscotti con le gocce li conosce bene, concretamente e virtualmente.

Ed è proprio da lì che parte la mia ossessione per la ricerca di ricette sempre nuove, la ricerca della ricetta perfetta, della croccantezza giusta, dalla capacità di superare la prova dell’inzuppo. Ciclicamente mi metto in cucina e sperimento, improvviso, mescolo, cambio le dosi, faccio la stessa ricetta con piccole variazioni fino a trovare quella che mi soddisfa di più e per un po’ diventa un “mai più senza”. Poi, come sempre, ho bisogno di cambiare e di dedicarmi a un nuovo progetto, così arriva il turno del nuovo esperimento, e via, in un vortice biscottoso e cioccolatoso che mi fa sentire quasi a disagio quando qualcuno capita a casa e mi becca impreparata, con il barattolo vuoto. “Ma come niente biscotti?” EEEEHHMM.

Ora è il turno di questi, e mentre li impasto penso già alla prossima ricetta 🙂

continua >>

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Crackers senza glutine ai semi di chia
Quiche senza glutine con asparagi e crema di piselli
Insalata con asparagi al timo patate arrostite e ricotta
Gnocchi di patate senza glutine agli asparagi

Seguimi via mail!