crackers piselli senza glutine
Finger food e antipasti,  Senza glutine,  Senza latticini,  Vegan

Crackers di piselli senza glutine al basilico

Questa è stata una settimana un po’ pesante, cominciata con il piede sbagliato e un’energia che ho faticato a riportare al livello giusto. Pensavo che ottobre sarebbe stato il mese giusto per ritrovare la mia stabilità, riorganizzare la routine e riprendermi i miei spazi ma ancora non ci sono riuscita. Forse sarà novembre?

Negli ultimi due giorni sembrava di essere già a novembre: cielo grigio, risvegli avvolti nella nebbia e un freddo diverso, quello che ti dice che sei definitivamente passata alla stagione successiva, game over.

Cerco di adattarmi cucinando (e mangiando) chili di zucca, arrostendo castagne nel forno e sorseggiando tisane a tutte le ore. Ma come la mettiamo quando mi viene voglia di qualcosa di salato da sgranacchiare?

crackers piselli senza glutine

Non potevo lasciarmi sfuggire l’occasione di sperimentare un’altra ricetta senza glutine super veloce per preparare i crackers…alla mia collezione che comprende i crackers di ceci alla curcuma, quelli vegan di segale, la versione glutenfree alla ricotta, quella senza glutine ai semi di chia e i crackers di semi con finocchietto e aneto ho voluto aggiungere i crackers di piselli senza glutine al basilico.

Preparati solo con farina di piselli, quindi anche proteici (per chi fosse interessato) oltre che vegan, sono semplicissimi da fare e la ricetta prevede davvero pochi ingredienti, per la serie “sai quello che mangi”.

crackers piselli senza glutine

Ingredienti

150 g di farina di piselli

70 g d’acqua

2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

1 manciata di basilico*

½ cucchiaino di sale

pepe

fior di sale (opzionale)

*se non ami il basilico puoi sostituirlo con del timo/timo limonato/menta

crackers piselli senza glutine

Mescola la farina con il sale e il pepe. Trita il basilico al coltello (puoi anche spezzettarlo con le mani se non ti disturba trovare dei pezzettini più grandi) e uniscilo alle farine, poi aggiungi l’olio e, poco per volta l’acqua fino a ottenere un composto morbido ma non liquido (sarà leggermente appiccicoso).

Spennella leggermente due fogli di carta forno d’olio (o usa della farina di riso o altra farina di piselli per aiutarti) e disponi l’impasto fra i due fogli per stenderlo con il mattarello, sottilmente.

Taglia con un coltello i crackers e inforna a 180°C per 20 minuti o fino a doratura.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.