Riso saltato con daikon e spezie

Sui risi improvvisati non sono proprio una bomba. Di solito li faccio fare al “Re dei panini” che se la cava benissimo anche quando si tratta di mettere insieme un paio di verdure e saltarci un riso nel wok. Sarà perché sono avara con i condimenti, perché limito il sale…non lo so, forse dipende anche dalla scelta delle verdure, buh. Quando il mio riso improvvisato assomiglia al riso alla cantonese, che non ho mai amato molto (certo non sono mai stata a mangiare l’originale in Cina), penso che era meglio farsi un risotto. Stavolta però mi sono messa d’impegno, ho studiato, e sono riuscita a conquistare anche il maestro che mi ha chiesto di passargli la ricetta…successone! Insomma lasciate che me la tiri un po’ anch’io 🙂

Le spezie hanno dato un’altra faccia al solito riso, il coriandolo e la senape l’hanno profumato, lo zenzero ha dato una nota fresca e il peperoncino quella piccante. E il sesamo croccante e tostato ha completato il tutto. Poi vorrei ringraziare anche il daikon che effettivamente ci sta benissimo.

E’ stato bello, non so se riuscirà mai più così bene ma ci riproveremo…

Ingredienti (per 2 persone)

120 g di riso basmati

160 g di daikon

1 zucchina

120 g di sedano rapa (in stagione)

2 carote

2 uova piccole

Semi di senape e coriandolo

Zenzero fresco

Peperoncino

Sesamo

Salsa di soia

Olio evo

Sale

 

Sciacquate rapidamente il riso sotto l’acqua fredda, poi mettetelo a lessare in acqua leggermente salata.

Grattugiate tutte le verdure grossolanamente: daikon, zucchine, carote e, in stagione, il sedano rapa. A parte fate scaldare l’olio nel wok e aggiungete i semi di senape e coriandolo schiacciati, un cm di zenzero grattugiato e un peperoncino piccante a fettine. Aggiungete le verdure e fate saltare e insaporire bene, salate leggermente. Togliete le verdure dal fuoco, ungete la padella e rompete due uova, unite un goccio di salsa di soia e fate cuocere le frittatine, poi tagliatele a striscioline.

A parte tostate il sesamo. Scolate il riso e mettetelo in padella, aggiungete le verdure, l’uovo e sfumate con un altro po’ di salsa di soia. Servite con il sesamo tostato.

 

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Spaghetti di zucchine marinati con pomodorini e semi di girasole
Gelato alle mandorle con mou al cocco
Un weekend nelle Marche
Muffin sugarfree alle susine

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: