Articoli marcati con tag ‘taste’

Dip di ceci, London days e il nuovo Taste&More

londra

Sono appena rientrata da un weekend londinese a base di sole, sorrisi, yoga e smoothie. Ho vissuto in uno stato di grazia – nonostante la salute cagionevole – per quei tre giorni prendendomi una pausa dalla vita, respirando l’aria della city, prendendomi poco sul serio, camminando a piedi scalzi, guardando il mio riflesso negli occhi di persone a cui voglio bene.

Leggi il resto di questo articolo »

Lenticchie a primavera su Taste&More

insalata lenticchie

Finalmente si comincia a respirare aria di primavera. Sono tornati i cieli azzurri e i tramonti che tolgono il fiato, il sole si è fatto un po’ più caldo e i maglioni di lana cominciano a pizzicare sulla pelle.

È uno dei momenti dell’anno che preferisco, quello in cui realizzo che manca poco all’arrivo della bella stagione, quello in cui mi pregusto le giornate di sole che verranno. Vale la pena fermarsi e godersi questi momenti perché poi la primavera passa in un attimo, neanche te ne accorgi ed è già agosto e ad agosto si sa, ormai l’estate è andata. Invece adesso c’è tutta la magia dell’attesa, la magia che trovate anche fra le pagine del nuovo numero di Taste&More che vi portano come sempre alla scoperta di ricette prelibate in un viaggio di sapori e profumi tutto da sfogliare.

C’è la pasta, ci sono i lievitati di Pasqua e poi ci sono le mie amate lenticchie, protagoniste di tante ricette che vi faranno voglia di portarle sulle vostre tavole anche a primavera, quando le zuppe cominciano a fare posto alle insalate.

lenticchie insalata

Ed è proprio un’insalata quella che ho preparato io per questo numero, un’insalata tiepida e ricca preparata con patate alle curcuma, carote arrostite al cumino, ravanelli e spinacini. E per dare un po’ di sprint al tutto una salsa super saporita. No, non è la solita insalata (ma poi: quando mai!).

Correte a leggere Taste&More!

La dieta, la salute e una pasta al pesto di zucchine per Taste&More

Pasta-pesto-zucchine-avocado-0972
Seguire una dieta, qualsiasi sia il motivo per cui decidiate/siate costretti a farlo, non è cosa semplice. Io l’ho provato sulla mia pelle, so di cosa parlo. So che quando stai a dieta regolarmente ti invitano a tutti i pranzi/le cene/le feste/i banchetti del mondo. La gente ti regala scatole di cioccolatini e vassoi di pasticcini che manco a Natale. Se convivi chi divide casa con te si compra chili di gelato, prepara i popcorn al caramello da mangiare sul divano e dopo cena farcisce i biscotti tre e tre con il cioccolato e li inzuppa nella cioccolata calda con la panna fissandoti negli occhi. Le feste cambiano data sul calendario e si raggruppano tutte nel tuo periodo di dieta, mettendoti davanti a panettoni/colombe/frittelle e soprattutto a nonne/zie/parenti tutti che ti dicono “mangia un po’ di questo/assaggia anche questo/ma ti vedo patita/hai mangiato abbastanza?” e la frase peggiore “ah ma come mai non lo mangi?” e tu vorresti scappare urlando sarannopureaffaraccimieimagnatelatu!

La determinazione è fondamentale e di solito è proporzionale al tuo desiderio di stare meglio. Perché è per questo che si dovrebbe stare a dieta, che sia perché si soffre di qualche problema di salute o perché si vuole rimettersi in forma. Le diete non si improvvisano, è importante affidarsi a un professionista e farsi seguire lungo l’intero percorso per non fare troppi errori e per avere un po’ di conforto, cercando se possibile di non entrare nel tunnel dell’oddiohoversatoungrammodipastainpiù che altrimenti diventa una malattia. Una dieta bilanciata ti fa sentire meglio e ti concede ogni tanto uno strappo per gratificarti e darti una pacca sulla spalla. Ma quel che è fondamentale è non inseguire ideali assurdi o modelli senza senso o una perfezione inesistente.

Pasta-pesto-zucchine-avocado-1051

Questo mese Taste&More affronta questo delicatissimo tema con l’aiuto di una bravissima nutrizionista (e blogger) che fa parte del team del magazine, Luisa Piva. Tutte noi ci siamo impegnate per rispettare le sue indicazioni e darvi degli spunti creativi e gustosi, io ho preparato una pasta integrale con pesto di zucchine e avocado.

Abbiamo racchiuso fra le pagine del magazine tante ricette fresche e sane per interpretare la dieta e aiutarvi ad affrontare un periodo di detox con il sorriso, senza sentirsi tristi o affamati. Ci siamo riuscite? Giudicate voi sfogliando il nuovo numero!

Risotto allo zafferano con pere e finocchi su Taste&More

Risottoallozafferanoconpereefinocchi_unavegetarianaincucina_00

Finite le feste si torna alla routine, agli appuntamenti che scandiscono le giornate, le settimane, i mesi. E così arriva anche il momento del nuovo numero di Taste&More che trovate online da oggi, ricco di ricette e di proposte dolci e salate per tutti i gusti.

Per questo numero mi sono messa ai fornelli per preparare un risotto allo zafferano. Detta così non sembra niente di nuovo, un grande classico. E invece no, si tratta di un risotto colorato e pieno di sapore che saprà sorprendervi perché è arricchito da finocchi e pere, condito con un’abbondante macinata di pepe nero e mantecato con sua maestà la burrata.

Si è vero, le feste sono appena finite e sarebbe tempo di detox ma io non cambio idea, ogni tanto uno strappo alle regole non può che fare bene e noi ce lo siamo concesso con questo piatto goloso. Non l’avevo mai preparato prima ma ci ha conquistati subito per il suo equilibrio: la freschezza del finocchio, la dolcezza della pera, il profumo intenso dello zafferano e la ricchezza del formaggio che sostituisce alla grande la classica mantecatura e, sono sicura, saprò convincere anche i tradizionalisti.

Risottoallozafferanoconpereefinocchi_unavegetarianaincucina_02

Non avete mai messo frutta e verdura insieme nel risotto? Correte a sfogliare il nuovo numero, è tempo di sperimentare 🙂

Le ricette per un’estate da brivido

Anche luglio è arrivato, ormai siamo entrati con tutti e due i piedi nell’estate, il caldo si fa sempre più intenso, le temperature salgono, la voglia di lavorare…ehm.

Amo l’estate, il sole, i cieli azzurri e le giornate luminose. Spesso penso che questo amore smisurato per la bella stagione dipenda dal fatto che sono nata d’estate…non è vero, sono nata in primavera è solo che mi piace pensarla così. Ma infondo non mi importa quale sia il motivo, voglio godere ogni giornata di questa stagione meravigliosa, la stagione migliore per alzarsi presto quando l’aria è freschina, per vivere giornate lunghissime e spostare tutti gli impegni un po’ in avanti, per andare al mare e poi al mare e poi al mare (no ma il mare non mi piace tanto, non fraintendete 😉 )

Manco a dirlo amo  anche la cucina d’estate, un trionfo di frutta e di verdura, piatti insieme semplici, freschi e golosi, melanzane zucchine peperoni e pomodori come se non ci fosse domani, erbe aromatiche a volontà, pesche albicocche susine…e poi nelle mattine d’estate mi piace preparare un tè o un infuso concentrato, aggiungerci il limone, la menta, il basilico, lo zenzero e quello che mi va, allungarlo con dell’acqua naturale, riempire una caraffa di vetro e metterlo in frigo per trovarlo fresco da sorseggiare nel corso della giornata. Un coccola a zero calorie e zero sensi di colpa poco impegnativa e davvero piacevole.

Tutto questo parlare d’estate per dirvi che con lo staff di Taste&More – la rivista più bella del mondo, e ovviamente io non sono di parte – abbiamo deciso di farvi una sorpresa questo mese e di lavorare a uno speciale dedicato all’estate…un’estate da brivido, appunto! Neanche il solleone ci ha fermate e ci siamo messe in cucina per dare vita a tante ricette fresche (o ghiacciate), perfette da preparare in queste giornate: insalate, gazpachos, granite, gelati, frappè, smoothies…

In questo numero troverete ricette tipicamente estive riviste e reinterpretate secondo i nostri gusti per dare un tocco personale a ogni piatto, ogni dolce e ogni bevanda, per provare qualcosa di diverso e magari stupire i vostri ospiti! Sono davvero orgogliosa di questo lavoro, non voglio ripetermi ma questo progetto mi riempie d’orgoglio e queste foto…mamma quanta fatica! Ma la soddisfazione di mettersi alla prova e vedere poi i risultati è grande, e poi la voglia di migliorare è talmente tanta…

Ora però basta con le chiacchiere, è il momento di sfogliare! Cliccate sulla copertina di Taste&More e scopriamo insieme questo numero da brivido!

Siete curiosi di sapere cos’ho preparato io per rinfrescarvi in queste giornate di sole? Un frappè tutto vegan alla banana e cocco e un gazpacho – o meglio una crema fredda- di mozzarella e verdure.

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Quiche senza glutine con asparagi e crema di piselli
Insalata con asparagi al timo patate arrostite e ricotta
Gnocchi di patate senza glutine agli asparagi
Spaghetti di riso con verdure e anacardi alle spezie

Seguimi via mail!