Vegan

Pagina 55 di 61« Prima...51015...5354555657...60...Ultima »

Tartare di tofu marinato e verdure

Ok, oggi me la tiro con questa tartare. Potevo chiamarla insalatina, oppure banalmente tofu a cubetti con verdure a cubetti..ma vuoi mettere?!? A volte è bello darsi un tono, fa bene all’autostima.

Voi chiamatela un po’ come volete, il concetto resta lo stesso: il tofu, lovely tofu, per me è sempre un po’ difficile da affrontare così, nudo e crudo. Quindi ci si ingegna. E si fa marinare, come già era successo anche per il mio tofu al pompelmo con la quinoa e per il tofu al balsamico con finocchi e mele.

La differenza è che stavolta il nostro caro tofu salta il passaggio in padella, infondo la stagione ci consente di puntare sulle preparazioni fresche e veloci, e io ne approfitto volentieri.

Un paio di dritte, magari banali, ma che secondo me non guastano: c’è tofu e tofu, non vi arrendete al primo assaggio se dovesse essere deludente (della serie ritenta, sarai più fortunato); se lo volete rendere un po’ meno gommoso, sbollentatelo in acqua e asciugatelo bene prima di utilizzarlo; concentrate i vostri sforzi sulla marinatura, la ricetta è facile ma sarà quella a dare carattere al piatto; non dimenticate la menta, io sono ormai dipendente da quel sapore fresco ed erbaceo che rende tutto speciale, ma in questo caso è perfetta davvero perché la sua freschezza arriva alla fine e ripulisce la bocca.

Ora andate e preparate le vostra tartare 😉

continua >>

Crema veg di carote e latte di cocco al cardamomo

L’avevo detto tempo fa che stavo pensando a una crema per la bella stagione. No, non una crema viso, non una crema solare, ma una crema di verdure. Da mangiare tiepida o fredda, per aprire una cena con un piatto leggero oppure per pranzare con qualcosa di diverso. Magari in versione veg, senza latticini e senza glutine ovviamente, così la possono fare un po’ tutti.

Ho subito pensato a 3 ingredienti: carote, latte di cocco, cardamomo. Nella mia testa funzionava, dovevo solo testarla, perché mica sempre la mia testa produce ricette che funzionano. Anche in cucina, c’è da lavorare. E infatti gli esperimenti sono stati vari.

Ora ci siamo – ingredienti e procedimento li trovate cliccando sul Cucchiaio.it – e allora, sulla scorta della mia esperienza, vi voglio raccomandare una cosa: la ricetta è molto semplice e gli ingredienti sono pochi, ma è fondamentale che il vostro latte di cocco sia di buona qualità, dolce, cremoso, senza nessun retrogusto acido. Assaggiatelo prima di versarlo sulle carote, perché quello farà la differenza.

Per il resto potete preparare la crema e poi frullare a volontà, regolando la densità in base ai vostri gusti. Io, per esempio, l’ho tenuta abbastanza corposa, cremosa ma un po’ grossolana, rustica nella consistenza e delicata nel gusto. Magari la prossima volta mi armerò di pazienza e la farò diventare più fighetta, vellutata e setosa 🙂

Crackers di kamut al cumino e dip di fave

Succede che un giorno come tanti mi capiti l’occasione di intraprendere una nuova avventura, un’avventura che non riguarda più solo il tema del food, la cucina, le ricette ma che si apre all’orizzonte del vino e degli abbinamenti.

Comincio a documentarmi, a leggere, a studiare, parlo con gli amici e coinvolgo le persone che conosco che lavorano nel mondo del vino per avere consigli e magari anche qualche dritta (GRAZIE di cuore).

E per cominciare cosa c’è di meglio di un aperitivo, magari con una ricetta vegan e bollicine Doc??

Croccantissimi crackers di kamut profumati ai semi di cumino, un dip di fave al limone e sesamo e il profumo intenso e aromatico di un calice di Erbaluce di Caluso “Cuveè Tradizione”, lo Spumante Metodo Classico di Orsolani.

continua >>

Risotto veg con fragole e asparagi alla menta

Dici fragole e asparagi, dici primavera.
Dici risotto agli asparagi: si fa.
Dici risotto alle fragole: si fa.

Poi pensi alla primavera e dici risotto, vegano, con fragole e asparagi, insieme. E la menta fresca che ho sul balcone, dove la mettiamo?!? Nel risotto di primavera, ovvio 😉

Il risotto in versione vegana è in fase di sperimentazione da un po’ di tempo nella mia cucina. I tentativi in questa primavera bizzarra sono stati vari, l’obiettivo primario è quello di riuscire a mantenere la cremosità che rende così speciale il risotto classico, mantecato con burro e formaggio.

La notizia buona è che SI-PUÒ-FAAAAAAAAREEEEEEEE!

continua >>

Lasagnetta vegana con barbabietola, patate alla cipollina e pistacchi

Preparare un piatto vegano non significa necessariamente portare in tavola un’insalata. Le verdure sono chiaramente protagoniste, nessun derivato animale, ma le soluzioni sfiziose non mancano.

Pensando a come trasformare un’insalata in qualcosa di più goloso e magari anche più elaborato dal punto di vista estetico, sono finita a immaginare una lasagna sostituendo passo passo tutti i suoi componenti tradizionali con delle alternative veg.

Nella mia lasagnetta vegana che trovate da oggi su RobaDaDonne strati di barbabietola al vapore si alternano a una crema di patate profumata con l’erba cipollina e, per completare il tutto, una maionese di soia alla senape e pistacchi croccanti.

Ottima fredda per i pranzi di primavera oppure servita a temperatura ambiente con la crema di patate leggermente tiepida quando il tempo fa lo sciocchino.

Provatela, sono convinta che saprà convincere anche gli onnivori più scettici 😉

Pagina 55 di 61« Prima...51015...5354555657...60...Ultima »

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Torta bassa vegan banana e caffè senza zucchero
Riso saltato alle spezie con verdure e cannellini
Zuppetta tiepida di piselli carciofi e finocchi
Muffin al cocco e limone senza zucchero

Seguimi via mail!

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: