Articoli marcati con tag ‘cappuccio’

Insalata di cappuccio finocchio e cannellini al pompelmo

L’8 dicembre è passato e sempre più spesso mi sento fare domande tipo: l’albero l’hai fatto? Il menù di Natale è deciso? Hai pensato ai regali? NO, la risposta a ognuna di queste domande è no!

Mi sento come il coniglio di Alice “è tardi, è tardi” e anche se avrei voglia di rallentare e pensare al Natale, alle tradizioni e alle cose belle delle feste che l’anno scorso ho decisamente trascurato, non mi sto preoccupando molto del mio ritardo. Sto concentrando la mia energia su altro, mi serve tutta a disposizione e non ho proprio tempo per preoccuparmi o farmi prendere dalle paranoie. Lo spirito del Natale per me va oltre le decorazioni e i biscotti alla cannella – sebbene io li adori – e sono sicura che saprò godermelo con la famiglia e gli amici anche se sarà più spartano del solito. Che poi io con i ghirigori non sono mai stata brava, sono un po’ goffa, sono più creativa nelle idee che nell’atto di metterle in pratica.

Anche quest’anno, insomma, niente foto con palline e lucine, niente ricette a tema. Ma gli spunti non mancheranno e poi starà a ognuno di voi combinarli in modo diverso, apparecchiarli con fiocchi e nastrini, farne una vostra versione natalizia.

E allora se i budini al cocco agghindati per benino potevano essere un’idea alternativa per un dolce delle feste, questa ricetta potrebbe piacere a chi di voi – come me – ama far partire pranzi e cene delle feste con un’insalata fresca, croccante e leggera. Per cominciare con il piede giusto, senza appesantirsi, con tanto colore e tante verdure di stagione.

Quest’insalata vegan è preparata con cappuccio viola e finocchi, arricchita con cannellini e fette di pompelmo pelato al vivo. Ma il succo di pompelmo è anche nel dressing alla senape e miele.

Completatela a piacere con crostini di pane di segale croccanti e semini tostati in padella.

Leggi il resto di questo articolo »

Tempeh allo zenzero con verdure e salsa di soia

Visto che il primo esperimento in cucina con il tempeh mi era piaciuto, ho pensato di ritentare con un piatto diverso, d’ispirazione orientale. Ho preso il wok e c’ho buttato dentro il tempeh insieme a un po’ di verdure, tenute tutte un po’ al dente per mantenere la croccantezza, ho profumato con zenzero fresco e insaporito con la salsa di soia.

Questo piatto si prepara in un attimo e si presta a tutte le variazioni che volete, potete usare le verdure che avete a casa senza problemi (ad esempio carote, piselli e zucchine, per cambiare). Potete accompagnarlo con del basmati o del riso thai, insaporiti a piacere con spezie o frutta secca. Oppure potete usare questo mix per condire dei vermicelli di soia. Mettete in moto la fantasia, so che mi stupirete.

La ricetta, rigorosamente vegan, è su IlCucchiaio.it.

Insalatina di cappuccio e rucola con avocado ceci e clementine

Si lo so, perdonatemi se potete ma, come annunciato, non ho preparato nessuna ricetta per San Valentino. Scusate, sono una foodblogger pessima.

Però anche nella ricetta di oggi si parla di una dichiarazione d’amore per stare in tema, ovvero la mia dichiarazione d’amore nei confronti dell’avocado, che ho fatto già varie volte. Si tratta di una passione vera e propria, lo utilizzo spessissimo e lo mangio quasi tutte le settimane, in tutte le salse (è proprio il caso di dirlo).

Questa ricetta molto semplice è ideale per un’insalata invernale che vi consenta di fare un pranzo veloce e leggero senza avere fame dopo 5 minuti…l’avocado e i ceci arricchiscono infatti l’insalata di cappuccio e rucola condita con un’emulsione di clementine e qualche semino croccante di aneto, per un contrasto di sapori deciso ma equilibrato che a conquistato anche gli uomini di casa 🙂

Ricetta vegan e glutenfree.

continua

Insalata belga e cavolo cappuccio con crema di lamponi e balsamico

Ragazzi, non stiamo qui a raccontarcela, a me le insalate piacciono! Cibandomi di tonnellate di frutta e verdura d’inverno la mangio prevalentemente cotta, in padella, al forno, nelle zuppe, con i cereali eccetera eccetera, poi arriva la bella stagione e piovono insalate di ogni genere o tipo.

Non sono una di quelle che ordina un’insalatina scondita perché vuole fare la modella ma a casa la mangio spesso e mi piace pure, chevvedevodì.

E siccome insalata non è mica solo lattuga e pomodoro, oggi vi propongo una versione veg un po’ diversa che oltre a essere davvero piacevole è anche bellina bellina: indivia e cappuccio con crema di lamponi alla senape, e poi cipollina del mio terrazzo, semi di lino e gocce di balsamico. Sul Cucchiaio.it.

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Crackers senza glutine ai semi di chia
Quiche senza glutine con asparagi e crema di piselli
Insalata con asparagi al timo patate arrostite e ricotta
Gnocchi di patate senza glutine agli asparagi

Seguimi via mail!