Budino di castagne e noci caramellate

Quanto abbiamo detto che manca a Natale??!?? Quest’anno mi sento un po’ in ansia da prestazione, continuo ad aggiungere sul mio blocco a penna nera le ricette che vorrei preparare e così la lista si allunga, mentre il mio tempo diminuisce, mi sfugge di mano, e mi trovo a sfornare un numero indefinito di piatti nel weekend, piatti che poi – mi sembra giusto – io manco posso assaggiare (sempre causa dieta forzata). E niente, quindi mi rimetto al giudizio di chi assaggia, e mi fido. Vorrà dire che poi mi farete sapere anche voi cosa ne pensate.

Questo dolce è nato in un pomeriggio in cui ci siamo messe – io e la mia mamy – alla ricerca di un dolce senza questo e senza quello, che potessi mangiare serena. Perché infondo, che mondo sarebbe senza dolci?!? Ecco appunto, fu così che il mio forno cominciò a produrre castagnacci in versioni diverse, come se non ci fosse domani, come se i Maya avessero ragione. Ma poi con la farina di castagne volevamo farci qualcos’altro, perché mica a tutti piace il castagnaccio – a me si, fiuu, altrimenti il dolce per me saltava, ciao proprio. E quindi eccoli qua i nostri budini di castagne, veloci veloci e semplici semplici, solo farina, albume, panna e miele. E le noci caramellate. Non fa un sacco Natale con questi bei colori caldi?!?

Ingredienti (per 6 budini)
100 g di farina di castagne
1 albume
100 ml di panna + quella per l’impiattamento
70 ml di acqua circa
3 cucchiai di miele d’acacia
6 noci
2 cucchiai di zucchero di canna

Preparazione

In una terrina unite alla farina l’acqua e la panna e mescolate bene fino a ottenere una crema della consistenza di una pastella. Montate l’albume a neve, poi unitelo al composto insieme al miele, mescolando dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto negli stampini monoporzione (meglio se sono di silicone altrimenti ungeteli leggermente) e cuocete a bagnomaria a 180°C per circa 15-20 minuti.

Lasciateli intiepidire e nel frattempo preparate le noci caramellate: mettete lo zucchero in un padellino antiaderente e quando sarà sciolto e leggermente caramellato versate le noci e muovete la pentola in modo da farle caramellare a loro volta. Trasferitele su carta forno e fatele raffreddare.

Sformate i budini e serviteli con le noci caramellate e un ciuffo di panna montata (che io non avevo perché era finita tutta nei budini. Son cose che capitano 😉 )

6 Commenti a “Budino di castagne e noci caramellate”

  • Babe:

    Ultimamente ho una voglia disperata di dolci.
    Ne sforno a go go.
    Non soffro di carenza d’affetto perché ho un uomo fantastico accanto, famiglia e amici e bla bla bla ma rimane il fatto che ne preparerei uno al giorno.
    Sarà l’effetto antristress che mi danno?
    Buh. Scusa la sbrodolata. Tutta per dire che mi stampo questa ricetta e la faccio perché ho a casa tanta farina di castagne e poche idee oltre al castagnaccio.
    Posso? 🙂
    Un bacino

    • GcomeCarolina:

      Puoi?!?!? Devi!!! Non mi parlare di dolci, sono a regime e in questo periodo il massimo dello sfizio per me sono gallette di farro e marmellata 🙁 Non sai quanta voglia avrei di affondare il cucchiaio in una crema cioccolatosa, di addentare un biscotto con le gocce, di bruciarmi la lingua assaggiando la torta ancora bollente appena uscita dal forno. E’ una dipendenza, lo so. Ma fa bene alla vita!!

  • Ciao! ho appena provato a fare i budini…ma dovevano gonfiarsi un po’ in forno oppure no? A me non sono gonfiati…stasera li porterò a una cena, speriamo bene =)

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Zuppa fredda di cetriolo zucchine e avocado
Cecina alle erbe aromatiche
Smoothie banana e caffè al cardamomo
Insalata di ceci neri e mais con avocado e salsa piccante

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: