Farro risottato con finocchio e limone

Non di solo risotto risottato. Ma anche di farro, orzo, kamut. Tanti cereali, tante possibilità di scelta. Non fate l’errore di sottovalutarli, i cereali. Perfetti in insalata per l’estate, regalano grosse soddisfazioni anche nelle preparazioni più invernali, calde, cremose. Anche il finocchio è un tipo tosto (se ancora non vi fidate di me date un’occhiata qui). E il fatto che lo consiglino come spuntino a chi sta a dieta non vi autorizza a pensare che sia, ancora una volta, solo robadavegetariani. Se gli darete fiducia e lo farete entrare nella vostra cucina scoprirete l’altra faccia di quest’ortaggio, perfetto in insalata, saltato in padella, gratinato, nelle zuppe, nel farro. Appunto. Con la scorza di limone. Fresco, leggero, aromatico.

continua >>

Burger di ceci e carote. Tipo veggie burger. Incredibile.

Non mangio la carne da un bel po’ e non l’ho mai rimpianta. Non è passato molto tempo dall’ultima volta che mi sono seduta a un tavolo in compagnia – a orari improbabili per pranzare e dopo una mattinata super intensa dal punto di vista fisico e mentale (leggi power yoga) – e ho ordinato un burger. Un veggie burger. OH MAMMA, CHE BONTÀ. Non ho intenzione di aprire un dibattito sul tema “veg è meglio”, perché veg è semplicemente “diverso”. E diverso non vuol dire – come pensano in tanti ancora – triste, insipido, poco saporito o dietetico. Anzi.

Per crederci, vi invito a provare i burger di cui sotto che, non so come dirvelo, non saranno i primi e mancochemanco gli ultimi. E non sono solo robapervegetariani. NO.

Ma vi dirò di più. Sono anche un ottimo sistema per far ingurgitare ai vostri mariti, fratelli, fidanzati, padri ma anche – e soprattutto – figli, della verdura, dei legumi. Non la solita insalata. La verdura in un burger. Incredibile ma vero. 

continua >>

Crème brulée alla liquerizia

La crème brulée è una di quelle cose buone, ma buone, che ne mangeresti una vasca. Pur non essendo un piatto della tradizione italiana è in assoluto fra i miei dolci al cucchiaio preferiti e, visto che in un blog di cucina ci si aspetta di trovare anche delle varianti, vi propongo la mia. Alla liquerizia. Perché la liquerizia è adatta in tutte le stagioni, alleggerisce un po’ il sapore pieno della crema e si sposa benissimo con il caramello. E poi perché la liquerizia piace anche agli uomini: vedrete, anche i più scettici si faranno tentare e romperanno lo scrigno di zucchero di canna con grande soddisfazione per affondare il cucchiaio nella crema alla liquerizia. E poi perché qui “in famiglia” è un dolce in top ten, un dolce che periodicamente mi chiedono di riproporre. E visto che cucinare è un gesto d’amore, non posso dire di no.

continua >>

Tortini di zucchine con salsa al parmigiano

Un po’ secondo, un po’ primo, un po’ antipasto, un po’ piatto unico vegetariano. Ve l’ho detto che non sono molto brava con le categorie. Nel piatto mi piace avere un po’ di tutto. Per il dolce poi c’è sempre spazio. Vabbè, per questo mi sono serenamente rassegnata.

Il tortino è un altro dei miei piatti jolly. Funziona sempre, consente di fare un sacco di variazioni sul tema ed è un modo gustoso per mettere nel piatto la verdura. E poi in ogni stagione cambia nei sapori. Ma mantiene la sua consistenza cremosa e vellutata. Ultime zucchine, primi tortini. Andiamo in cucina.

continua >>

Penne di kamut con pesto di rucola e mandorle

Pasta is back 🙂

Sul mio terrazzo non mancano le erbe aromatiche e il pesto è uno dei modi più veloci e gustosi per condire la pasta. Al volo in pausa pranzo, per gli ospiti inaspettati a cena, per non fare la “solita” – e da me adorata – pasta al pomodoro. Ma quando dico pesto non parlo solo del classico e ottimo pesto alla genovese, non parlo solo di basilico e pinoli. Le varianti sono infinite. E infinitamente buone.

E veniamo alla ricetta. Avete presente la rucola che vi guarda appassita dal cassettone del frigo? Avete presente quell’insalata che vi dovevate fare “così uso la rucola” ma poi fa freddo, non ci sono più i pomodori dell’estate e stare a dieta vi intristisce? Siete diventati acidi e vi irritate per nulla? Ecco allora andate in cucina e provate questa operazione: rucola+mandorle+pasta = giornata migliore. Garantito.

continua >>

Pagina 110 di 113« Prima...51015...108109110111112...Ultima »

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

DIARIO DI UNA VEGETARIANA, il mio libro, è in vendita su ordinazione in libreria, su Amazon oppure da 11 a Treviso, in via Diaz!

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Zuppa di spinaci piselli e broccoli con yogurt e nocciole
Focaccia dolce alle uvette vegan
Il mio menù di Natale
Zuccotto vegan al cioccolato e cocco

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: