Topinambour alla liquerizia

Lunedì verdura. Non so quanti di voi conoscano o abbiano mai cucinato e assaggiato quest’ortaggio con un nome così complicato, topinambour. Io li conosco da sempre grazie alla mia mamma, piemontese d’origine, che li mangiava nella sua regione natìa e li ha portati sulla nostra tavola in Veneto:) Il topinambour ha un sapore un po’ simile al carciofo e una consistenza che ricorda il sedano rapa, per capirci. Il problema più grande è che c’è abbastanza scarto perché è un tubero bitorzoluto, ma si presta a molte preparazioni, è buonissimo nel risotto o nella pasta, al forno, gratinato, e anche semplice semplice saltato in padella, come ve lo propongo io. Se non l’avete mai assaggiato e avete voglia di sperimentare, questa è l’occasione giusta.

Ingredienti
Topinambour
Prezzemolo
Olio evo
Sale e pepe
Liquerizia in confetti

Preparazione

Armatevi di un buon coltellino o di un ottimo pelapatate, lavate i topinambour per eliminare la terra e sbucciateli. Riduceteli a cubetti, fate scaldare in padella un po’ d’olio extra vergine d’oliva, quando sarà ben caldo, fate saltare i topinambour. Lasciate rosolare bene e nel frattempo aggiungete il prezzemolo e regolate di sale e pepe. Aggiungete qualche cucchiaio d’acqua, abbassate la fiamma e continuate la cottura fino a quando saranno morbidi.

Serviteli ben caldi e grattugiateci sopra della liquerizia purissima in confetti.

2 Commenti a “Topinambour alla liquerizia”

  • Babe:

    La mia mamma me li faceva spessissimo sai?
    Non con la liquerizia ma semplici semplici.
    Li adoro e mi sono resa conto che sono davvero poco conosciuti!
    Buona settimana eh!

    • GcomeCarolina:

      Eh si, ci sono un sacco di ortaggi e verdure ma alla fine si tende a scegliere sempre i “classici”..e invece i topinambour secondo me sono buonissimi!!
      Buona settimana a te, baciiii

Lascia un Commento

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Quinoa con asparagi e primosale alle erbette e limone
Muffin di avena e segale con ciliegie e lamponi
Orzo alla mediterranea con patè di olive, zucchine marinate e fragole
Di dip di ceci, di #Londondays e del nuovo Taste&More

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: