Crostatine alle nocciole

La crostata è un dolce dalle mille varianti: aperta, chiusa, con i rombi, senza i rombi, alla marmellata, con la crema, la ricotta, il cioccolato, la frutta…

Io non amo molto le frolle lievitate perché se voglio un dolce morbido faccio una torta, mentre se addento una crostatina voglio sentire la pasta che si rompe in mille pezzi, croccante, in contrasto perfetto con il ripieno.

Saranno gusti o saranno fissazioni?!?

La mia ricetta di oggi su Cosebelle è – dadadadan – proprio quella delle crostatine. Alle nocciole. Le nocciole nella frolla e anche nella crema, un tripudio di nocciola insomma. E – manco a dirlo – la frolla è croccante e la crema va servita nel guscio solo all’ultimo, perché non è una crema composta, di quelle che stanno dove le metti. E’ una crema un po’ ribelle, golosità pura a ogni morso 🙂

Tofu al pompelmo con quinoa alle carote

Cosa vi avevo detto? Marinate il tofu, come se non ci fosse domani. Io per prima sono stata di parola, e ho marinato il mio panetto nel succo di pompelmo rosa, che con quell’aspretto e quell’amarognolo messi insieme rende speciale ogni piatto. Come sempre per le marinature – e per le marinature del tofu in particolare – più il marinato sta a mollo, meglio è, così assorbe bene i profumi e si aromatizza. Poi l’ho accompagnato con la quinoa, semplice semplice, alle carote. Ma giusto perché volevo esagerare, vanno benissimo anche delle verdure di contorno.

continua >>

Crumble di mele

Un dolce facile quanto buono. Le mele ben compatte coperte da una crostina croccante sono deliziose bollenti, appena uscite dal forno, tiepide e perfino fredde. Perfette per affondarci il cucchiaio e mangiarle così, direttamente nella teglia. Lo so che il crumble è un dolce che conoscete già tutti ma vi assicuro che le dosi fanno le differenza perché è fondamentale che le briciole di frolla siano fondenti ma non troppo burrose. Impagabile il profumo di mela che riempie la casa e che ti fa venire subito voglia di merenda, qualsiasi ora sia. Senza contare che “il tempo delle mele” è questo, è adesso. Impossibile resistere.

continua >>

Padellata di verdura autunnale alla frutta

E’ successo che un po’ di tempo fa mi ha scritto Elena. Elena è una mia ex compagna di Master, appassionata come me del mondo del cibo e convinta dell’importanza di una sana alimentazione. Chiacchierando con lei ho scoperto che fa un lavoro molto importante. E bello. Elena lavora in un centro di rieducazione alimentare e si mette a disposizione delle persone per fornire consigli e dare indicazioni per una sana alimentazione. L’obiettivo non è solo perdere peso. L’obiettivo è, prima di tutto, ottenere benefici in salute e benessere. Le due cose sono legate a doppio filo ed è quindi normale che, una volta rieducate a una sana alimentazione, le persone in sovrappeso comincino anche a dimagrire. Elena mi ha detto però che molto spesso si trova in difficoltà perché c’è chi fa fatica a mangiare la verdura, non ha tempo, non voglia di mettersi a spignattare anche per il contorno. E alla fine torna sempre alla solita insalata. Che va benissimo eh, è buona e sana, ma dopo un po’ intristisce. E allora eccoci qua, tutto sto giro di parole per dire che ogni tanto sul blog ci sarà una ricetta solo di verdura. Qualche idea per il contorno. Non aspettatevi piatti gourmet perché a casa mia le verdure si cucinano sempre in modo semplice, in padella o al forno, con olio, sale, pepe e poco più. Magari però riscopriamo qualche ortaggio, qualche abbinamento nuovo, qualche suggerimento carino. E no, non sono dietologa, dietista o quant’altro, quindi le mie ricette non sono pensate per una dieta, o per dimagrire. Ma sono pensate per provare a farvi amare la verdura almeno quanto la amo io.

continua >>

Il budino è una Cosabella

Tempo brutto, ricette belle. Anche oggi il mio dolce è su Cosebelle ed è un budino, che poi tanto budino non è. Prendete savoiardi, amaretti, cioccolato e nocciole, tritate, mescolate, unite gli albumi montati a neve e il gioco è fatto. Poche semplici mosse per dar vita a un dolce che è più buono della somma dei singoli ingredienti. E che è un ottimo punto di partenza per ispirarvi numerosi varianti da fare tutte le volte che la vostra disensa piange, volete fare un dolce ma c’è solo un po’ di questo, un po’ di quello. Ecco la soluzione 🙂

Pagina 103 di 110« Prima...51015...101102103104105...110...Ultima »

IN LIBRERIA

IN LIBRERIA

In libreria!
DIARIO DI UNA VEGETARIANA
Food District - Ultra

Il mio sito web

healthy food yoga communication
Curry di verdure con sorgo al cocco e albicocche
Torta salata con melanzane perline e datterini
Gelato vegan cioccolato e cocco
Insalata alla greca con feta e olive

Seguimi via mail!

Follow on Bloglovin

Leggi le mie ricette su:

Leggi le mie ricette su: